Cerca

Coppa Promozione

Archiviato il primo turno di coppa: goleada Torinese, imprese per Carignano e Pastorfrigor Stay

Definite 30 squadre su 32 qualificate ai sedicesimi: rinviata Sizzano-Cossato, Banchette-Lascaris in campo il 30 settembre

Jacopo Tozzi Torinese

Jacopo Tozzi (Torinese), attaccante classe '97 decisivo contro la Rivarolese con una doppietta

Un giovedì di coppa come quelli di una volta. Tornato il campionato, torna anche il classico infrasettimanale dedicato alla coppa Promozione, il primo con il nuovo format. Dopo l'andata di domenica 5 settembre andava definito il quadro completo delle formazioni aventi diritto a partecipare ai sedicesimi di finale, con qualche risultato pronosticabile e soprattutto con altri abbastanza fuori dalle righe.

Nel girone A l'unica formazione a confermare il risultato dell'andata è l'Omegna, uscita vincitrice 3-1 dalla trasferta a Piedimulera grazie alla rete di Pastorelli e alla doppietta del solito Elca. Gli altri risultati delle gare di ritorno sono tutti dei ribaltoni: il Briga asfalta la Juve Domo 3-0, mentre a Vigliano va in scena la sagra del gol, ma i giallorossi vanno clamorosamente fuori vincendo si 4-3 sull'Arona, ma con un risultato che premia i lacuali in virtù dei gol fuori casa. Ottimi colpi per Dormelletto (3-2 alla Sparta Novara) e Chiavazzese, soprattutto per i biellesi bravi a pareggiare 1-1 nel finale contro il Bulè grazie alla rete di Tomas Vaglienti, mentre va avanti anche il Valduggia, uscito vincente di misura sul Vogogna (1-0 con rete di Alessandro Antonioli). Rinviata invece il ritorno tra Sizzano e Città di Cossato: una bomba d'acqua sopraggiunta sul campo novarese ha reso inagibile il terreno di gioco.

Nel girone B la scena se la prende sicuramente la Torinese, che dopo la sconfitta nel big match di andata a Rivarolo ribalta tutto rifilando un pesantissimo 6-1 alla formazione di Stefanetto, con Jacopo Tozzi protagonista (doppietta). Si conferma in scia estremamente positiva il Sanmauro di Piazzoli, che riesce a battere il Volpiano anche al ritorno (1-0, gol di Di Vanno) accedendo così contro pronostico al turno successivo. Bene il Pianezza (3-0 a Caselle e qualificazione ottenuta), mentre pareggiano ma passano il turno Valdruento (1-1 contro il Barcanova) e Ivrea (2-2 sul campo del Carrara). Gran colpaccio per l'Union Vallesusa di Silvio Foch, bravo a riscattare immediatamente la sconfitta di Druento con un gran 2-0 sul campo dell'Alpignano. Sarà invece decisiva la gara del 30 settembre tra Ivrea Banchette e Lascaris, nell'unico triangolare della categoria che vede già il Quincitava eliminato (uscito sconfitto sia con i bianconeri che con gli eporediesi in serata).

Nel girone C l'impresa la firma il Carignano, giustiziere del Busca: dopo l'1-0 che ha premiato i grigi 11 giorni fa i biancorossi sono riusciti a vincere in trasferta 2-0, eliminando di fatto una delle corazzate cuneesi dalla competizione. Fa compagnia al Busca la Cheraschese, che fallisce la "mission impossible" contro il Pedona perdendo anche il ritorno (1-0). Pareggi indolori per BSR Grugliasco (2-2 in casa dello Scarnafigi, doppiette di Micelotta per i grugliaschesi e di Scola per i padroni di casa) e per Montatese (0-0 in casa contro il Nichelino), mentre arrivano rimonte in grande stile per Cavour (rotondo 4-1 in casa dell'Infernotto) e Sommariva Perno, qualificata ai sedicesimi grazie alle reti fuori casa. Si confermano con un'altra vittoria PancalieriCastagnole e Villafranca, le quali eliminano rispettivamente Villarbasse e Azzurra.

Chiude il girone D con la beffa delle 3 torinesi. Pozzomaina e Mirafiori sfiorano la rimonta pareggiando entrambe 2-2 tra le mura amiche: i grigiorossoblù fanno 2-2 con l'Asca, mentre la formazione di Antonio Caprì riesce a bloccare la Valenzana Mado, ma non basta per centrare la qualificazione. Sorridono invece le due formazioni della provincia sud torinese, Trofarello e San Giacomo Chieri, entrambe vincenti con un gol di scarto: la formazione di Franco supera 1-0 il Cit Turin (altra torinese eliminata), mentre i collinari vincono nella difficile trasferta di Novi Ligure 2-1. Pareggi senza troppi dolori per le due corazzate Santostefanese (0-0 in casa contro la Gaviese) e Pro Villafranca (1-1 a Torino contro il Bacigalupo), mentre scintilla la Pastorfrigor Stay con la inaspettata vittoria in trasferta contro l'Arquatese. Chiude l'Ovadese, che ribadisce la propria superiorità sulla Luese Cristo con un rotondo 4-1.

I RISULTATI DI COPPA PROMOZIONE, RITORNO 1° TURNO

GIRONE A

Briga - Juve Domo 3-0 (Andata: 1-3)
Bianzè - Santhià 2-1 (Andata: 2-1)
Piedimulera - Omegna 1-3 (Andata: 0-4) 
Bulè Bellinzago - Chiavazzese 1-1 (Andata: 0-1) 
Vigliano - Arona 4-3 (Andata: 1-2; Arona qualificata per i gol segnati fuori casa)
Valduggia - Vogogna 1-0 (Andata: 1-1) 
Dormelletto - Sparta Novara 3-2 (Andata: 1-1) 
Sizzano - Città di Cossato RINVIATA CAUSA MAL TEMPO (Andata: 0-7)

GIRONE B

Quincitava - Ivrea Banchette 1-3
PROSSIMO TURNO TRIANGOLARE: Ivrea Banchette - Lascaris (giovedì 30 settembre h.20.30)
Barcanova - Valdruento 1-1 (Andata: 0-1)
Nolese - Charvensod 1-4 (Andata: 0-1) 
Torinese - Rivarolese 6-1 (Andata: 1-2)
Caselle - Pianezza 0-3 (Andata: 1-1)
Alpignano - Union BB Vallesusa 0-2 (Andata: 2-2) 
Carrara - Ivrea 2-2 (Andata: 0-1)
Volpiano - Sanmauro 0-1 (Andata: 0-1)

GIRONE C

Villarbasse - PancalieriCastagnole 1-2 (Andata: 0-3)
Infernotto - Cavour 1-4 (Andata: 1-0)
Montatese - Nichelino Hesperia 0-0 (Andata: 1-0)
Scarnafigi - BSR Grugliasco 2-2 (Andata: 0-1)
Pedona - Cheraschese 1-0 (Andata: 2-1)
Villafranca - Azzurra 5-2 (Andata: 1-0)
Busca - Carignano 0-2 (Andata: 1-0)
Sommariva Perno - Carmagnola 2-1 (Andata: 2-3; Sommariva Perno qualificato per i gol segnati fuori casa)

GIRONE D

Trofarello - Cit Turin 1-0 (Andata: 3-2)
Pozzomaina - Asca 2-2 (Andata: 1-2)
Ovadese - Luese Cristo 4-1 (Andata: 3-0)
Mirafiori - Valenzana Mado 2-2 (Andata: 1-2)
Arquatese - Pastorfrigor Stay 0-1 (Andata: 1-1)
Santostefanese - Gaviese 0-0 (Andata: 3-0)
Novese - San Giacomo Chieri 1-2 (Andata: 0-1)
Bacigalupo - Pro Villafranca 1-1 (Andata: 0-5)

La coppa saluta momentaneamente il palcoscenico della Promozione dando appuntamento a giovedì 14 ottobre, per l'andata dei sedicesimi. Il ritorno sarà invece giocato giovedì 28, sempre in serata. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400