Cerca

Mercato Promozione

Nuova Sondrio: Colombo si dimette, presentati il successore in panchina e due innesti

La società valtellinese ufficializza l'acquisto di due attaccanti, uno scuola Valencia e uno in arrivo dalla Calabria

Sondrio

Da sinistra, Invernizzi, Barri, Togni, Baggini, Rigamonti, Meleri e i due nuovi acquisti Nana e Olivares (Credit Foto Nuova Sondrio Calcio)

L'avventura di Luca Colombo sulla panchina della Nuova Sondrio termina dopo tre giornate di campionato per motivi lavorativi. Il tecnico rassegna le dimissioni vista l'impossibilità di seguire in settimana la squadra, guidata ora da Elio Salinetti, un volto noto a Sondrio viste le precedenti esperienze tra il 2018 e il 2020 da allenatore della formazione Under 19. Per lui anche un'importante parentesi a Berbenno, trascinato a una storica promozione in Prima Categoria nella stagione 2016/2017. Insieme al nuovo tecnico sono stati presentati anche due innesti nel reparto offensivo. Si tratta di Raul Julia Olivares, classe 1996 in arrivo dalla Spagna, dove si è formato nelle giovanili del Valencia prima di confrontarsi con il terzo campionato iberico e la seconda serie rumena, e di Mbateck Nana Gilbert, classe 1998 prelevato invece dalla Calabria, dove si è misurato sia con la Promozione alla Rombiolese che con l'Eccellenza nel Soriano. Due innesti, ancora da tesserare, sicuramente da scoprire per il calcio lombardo, ma che sulla carta dovrebbero garantire una marcia in più almeno sotto il profilo dell'esperienza per uno dei gruppi più giovani del Girone B.

Di seguito il comunicato della società e le parole del presidente Michele Rigamonti sulle dimissioni di Colombo:

«Cambio alla guida tecnica della prima squadra, due nuovi elementi in grado di rinforzare la rosa specialmente nel reparto di attacco, un settore giovanile che cresce a vista d’occhio. Non si ferma la Nuova Sondrio Calcio nel suo processo di sviluppo.
Ieri è stata comunicata la decisione di Luca Colombo di rassegnare le dimissioni dall’incarico di guida della prima squadra a causa dell’incompatibilità tra lavoro e allenamenti. «Siamo molto dispiaciuti per la decisione di Colombo – ha affermato durante la conferenza stampa svoltasi oggi il presidente del club Michele Rigamonti -. Comprendiamo le difficoltà di conciliare gli impegni, speravamo di poter continuare insieme questo cammino e non possiamo che ringraziarlo per tutto quello che ha potuto fare in questi mesi. Auguriamo a lui il meglio da un punto di vista lavorativo e sportivo». La guida tecnica della prima squadra è stata assegnata a Elio Salinetti, allenatore esperto che ha guidato diverse compagini in provincia e proseguirà nel cammino di questa stagione. Una stagione della quale faranno parte anche Raul Julia Olivares, attaccante classe 1996 proveniente dalla Spagna, con esperienza nelle giovanili del Valencia e in alcune squadre iberiche, nonché Mbateck Nana Gilbert, camerunense classe 1998, che ha militato in Eccellenza nelle file del Soriano e calcato i campi della categoria in Calabria. Entrambi si sono dimostrati convinti del progetto proposto dal club del capoluogo e desiderosi di fornire il loro contributo appena le pratiche per il tesseramento saranno completate».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400