Cerca

Promozione

Girone E: quattro partite e due panchine saltate, Franco Guglieri e Luciano Ferla si separano da Casalpusterlengo e Soncinese

In casa lodigiana il sostituto è un ex Codogno e Sancolombano, per i biancorossi già due conduzioni per il neoallenatore

Guglieri Casalpusterlengo

Franco Guglieri, ex allenatore Casalpusterlengo

L’inizio sottotono del Casalpusterlengo sortisce i primi effetti sulla panchina. Franco Guglieri e la società della provincia lodigiana interrompono il loro rapporto di lavoro. Nel comunicato rilasciato su Facebook la società ringrazia il tecnico e il suo collaboratore Alessandro Anelli, sottolineando l’attaccamento e la professionalità di entrambi nei diversi anni trascorsi assieme. Da oggi, comincia l’era di Francesco Guaitamacchi. L’ultima esperienza del neotecnico casalino è quella vissuta a Sancolombano, nel 2019/20 in Promozione; visse un triennio precedentemente ricco di soddisfazioni con il Codogno: nel 2017/18, al secondo tentativo, riuscì a scalare la categoria e a condurre la società in Eccellenza dopo la disputa dei playoff. Ha allenato anche La Locomotiva in Prima Categoria tra il 2007 e il 2010.

Il cambio al timone del Casale è il secondo in ordine di tempo per quel che concerne il girone E. Due settimane fa c’è stato un avvicendamento in casa Soncinese tra Luciano Ferla e l’attuale condottiero Federico Cantoni. Un addio per certi versi sorprendente, visto l’ottimo percorso in coppa che ha sancito la qualificazione ai sedicesimi di finale, ma l’inizio sotto le attese in campionato è stato fatale: 1 punto in 2 partite contro Settalese e Club Milanese hanno portato la società ad un cambio repentino. Per Cantoni ottimo l’esordio, con il successo contro La Spezia, seguito però da una sconfitta interna contro il Villa. Domani il turno in coppa diventa già un test da non sbagliare.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400