Cerca

Promozione

Union BB Vallesusa - Nolese: i Bertuzzi disegnano magie, seconda vittoria di fila per gli uomini di Foch

I Valsusini vittoriosi grazie all'autogol di Candeloro e alla rete di Aimasso. Ancora zero punti per la Nolese di Di Bernardo

Union BB Vallesusa - Nolese: i Bertuzzi disegnano magie, seconda vittoria di fila per gli uomini di Foch

Lautaro Bertuzzi, tra gli artefici del successo sulla Nolese

Sfatato il tabù casalingo per i ragazzi allenati da Foch, che superano per 2-0 la Nolese con due reti segnate nel primo tempo, bersagliando poi la porta avversaria nella ripresa ma senza trovare il terzo gol. Gli ospiti restano fanalino di coda del girone B, non riuscendo ancora a trovare i primi punti della stagione: subiscono un avversario aggressivo e dinamico, soprattutto con i suoi uomini d'attacco ed il tandem dei Bertuzzi, Gianluca e Lautaro. L'Union costruisce la sua vittoria nei primi 45', ma la legittima dopo l'intervallo, tenendo il controllo della gara nonostante le occasioni fallite.

Sprint Union. I padroni di casa mettono in chiaro le cose fin dai primi palloni toccati, mostrando la facilità nello sfondare sulla fascia destra e nello sfruttare i triangoli rapidissimi tra Aimasso e i due Bertuzzi, che riescono ad eludere quasi sempre i difensori di Di Bernardo trovandosi spesso di fronte ad un Guidi comunque in giornata. Il vantaggio nasce proprio sulla destra dal tandem Aimasso - Gianluca Bertuzzi, che scambiano fino alla conclusione di Bertuzzi che viene anticipato sotto porta dal tocco di Candeloro, che devia in rete nel tentativo di anticipare l'attaccante. I due Bertuzzi sono decisamente i migliori della partita, e creano le maggiori chances della prima mezz'ora, sfiorando anche più volte il gol. Guidi viene graziato più volte dalla leggera imprecisione di Gianluca e Lautaro, (che angolano troppo i loro tiri in due occasioni), e poi si immola con un grande riflesso su di un tiro ben piazzato di Pereno. La diga della Nolese, quasi mai pericolosa dalle parti di Cotterchio, regge quasi fino al termine del tempo: al 37' Aimasso ruba un pallone in area e supera Guidi con una conclusione imparabile.  Gli ospiti, nonostante il doppio svantaggio, mostrano una buona aggressività in mezzo soprattutto grazie a Candeloro e Mirto, in gran spolvero, ma non riescono a creare entro i sedici metri, tranne che a 5' dalla pausa, quando prima Candeloro poi Botto costringono Cotterchio ai primi, e difficili, interventi di giornata. 

Tiro al bersaglio. Così come nella prima frazione, l'Union mostra supremazia dopo l'intervallo, mancando di poco il terzo gol dopo 6' con Aimasso, che mette fuori dopo l'ennesima azione travolgente. Anche Gianluca Bertuzzi decide di mettersi in proprio al 10' della ripresa, saltando tutti ma mettendo alto da buona posizione. Le chances più clamorose capitano però sui piedi del neoentrato Pecchioli, volenteroso e pronto a farsi trovare dai compagni, ma impreciso, anche grazie al lavoro di un Guidi ancora attentissimo, che respinge le conclusioni di Pecchioli, entrambe a distanza ravvicinata. La Nolese, nonostante i buoni subentri di Letizia e Conigliaro, non riesce a ripresentarsi con pericolosità dalle parti di Cotterchio, subendo il pressing dell'Union che ruba spesso il pallone con i suoi centrocampisti e mostra un'ottima condizione atletica fino al termine, riuscendo a tenere alta la pressione fino all'ultimo minuto di recupero.

IL TABELLINO

UNION BB VALLESUSA-NOLESE 2-0
RETI: 4' aut. Candeloro (N), 37' Aimasso (U).
UNION BB VALLESUSA (3-5-2): Cotterchio 7, Foch 7.5, Capoluongo 7 (9' st Fulgaro A. 6.5), Zotta 7, Gandiglio 7, Beltempo 7, Bertuzzi L. 8.5, Pereno 7.5, Botto 7.5 (42' st Aiassa sv), Bertuzzi G. 8.5, Aimasso 7.5 (27' st Pecchioli 6.5). A disp. Toscano, Roggero, Marra, Agosta, Curione. All. Foch 8. Dir. Giuliano.
NOLESE (3-4-1-2): Guidi 7.5, Botto 7, Ballani 6.5 (38' st Scarpone sv), Gigliotti 6.5, Viggiano 7, Vivarelli 6 (24' st Picatto 6), Candeloro 7.5, Mirto 7.5, Rinaldi 6.5 (1' st Letizia 6.5), Schiavone 7, Verrecchia 6 (1' st Conigliaro 7). A disp. Mancino, Niang M., Novero, Tosatto. All. Di Bernardo 7. Dir. Cristofaro.
ARBITRO: Scidà di Torino 7.5.
AMMONITI: 28' Botto[00] (N), 45' Mirto (N), 13' st Viggiano (N), 41' st Beltempo (U).

LE PAGELLE

UNION BB VALLESUSA

Cotterchio 7 Quasi del tutto inoperoso, ma sfrutta i riflessi quando viene chiamato in causa nel finale del primo tempo.

Foch 7.5 Mai domo, tiene fino all'ultimo e risalta per tutta la gara. Grande atletismo al servizio dei suoi.

Gandiglio 7 Preciso e pulito nel fermare i tentativi nolesi, prestazione più che positiva.

Beltempo 7 Contribuisce alla solidità difensiva ed alla porta inviolata. Ostacolo molto difficile da aggirare.

Capoluongo 7 Buona spinta laterale, rappresenta una garanzia nella fase di attacco. Buon dialogo coi compagni.

9' st Fulgaro 6.5 Lavora bene nell'ottimo secondo tempo dell'Union. Importante in molte fasi.

Zotta 7 Ordinato. Gioca bene i suoi palloni e aiuta a mantenere il dominio in mediana.

L. Bertuzzi 8.5 Una furia ogni volta che recupera il pallone. Inventa azioni pericolose dal nulla ed è quasi impossibile da fermare se lanciato. Vicino alla rete.

Pereno 7.5 Sugli scudi fino al triplice fischio. Gran primo tempo con partecipazione attiva a tutte le azioni pericolose dell'Union.

Botto 7.5 Energia pura. Lotta senza sosta e suggerisce per tutti i compagni, pericolo costante in tutte le zone del campo per la Nolese. (42' st Aiassa sv).

G. Bertuzzi 8.5 Come Lautaro, è più che in giornata: triangoli rapidissimi e occasioni da gol a valanga, fa sudare e disperare tutti i difensori avversari.

Aimasso 7.5 Partecipa all'azione del vantaggio e segna il 2-0 con un bel tiro di prepotenza. Sbaglia un'occasione clamorosa che poteva valere il 3-0 della tranquillità. 

27' st Pecchioli 7.5 Entra con grande voglia e spacca in due la difesa. Manca due chances enormi solo davanti al portiere (anche per merito dello stesso Guidi).

All. Foch 8 Union convincente e anche vincente: primi tre punti in casa. Manca freddezza, ma la vittoria arriva.

NOLESE

Guidi 7.5 In assoluto tra i migliori della Nolese. Evita un passivo decisamente peggiori con parate difficili e tiene a galla i suoi quanto può.

Botto 7 Non si arrende mai, rincorre palloni e avversari senza stancarsi e si dimostra uno dei più in forma dei suoi.

Ballani 6.5 Balla come tutta la retroguardia ospite, tiene duro finché riesce: i clienti erano più che difficili. (38' st Scarpone sv)

Viggiano 6.5 Mostra di essere sul pezzo, battaglia ma fatica contro la forza schierata in avanti da Foch.

Gigliotti 7 Sa bene cosa fare in mezzo, anche contro avversari non certo facili. Idee chiare e praticità.

Vivarelli 6 Lotta dura e complicata in mediana, il centrocampo dell'Union lavora benissimo e rende la vita difficile. 

24' st Picatto 6 Nel vortice del secondo tempo di controllo e dominio dell'Union. Cerca di tenere la barra dritta.

Mirto 7.5 Spicca per intraprendenza e capacità di creare. Salta spesso gli avversari e rappresenta un grattacapo per la difesa di casa.

Schiavone 7 Ottimo primo tempo, mantiene sempre un buon livello per costruzione di idee offensive e aggressività. Si mette in mostra e disputa una bella gara.

Candeloro 7.5 Dietro le punte crea scompiglio e pericoli potenziali per gli avversari. Sempre difficile da stoppare, idee chiare e piede fatato, lavora bene.

Rinaldi 6.5 Buona prova per abnegazione e partecipazione alla manovra, ci sono poche chances di creare apprensioni a Cotterchio. 

1' st Letizia 6.5 Entra bene in campo e lotta subito con foga in mezzo. Non rinuncia mai.

Verrecchia 6 Prima frazione complicata, cerca di creare ma non è facile. Giornata non facile per lui e tutti i compagni. 

1' st Conigliaro 7 Subentrato con qualità e voglia, rende meno semplice il lavoro dei centrocampisti dell'Union.

All. Di Bernardo 7 Partita difficile, segnare nel finale di primo tempo poteva aprire la strada nella ripresa. Ancora nessun punto, ma voglia di riscattarsi nella prossima.

Arbitro: Scidà di Torino 7.5 Cartellini gialli ben spesi e nessuna situazione troppo complicata da sbrogliare: direzione di livello.

LE INTERVISTE

Foch (Union BB Vallesusa): «Oggi abbiamo fatto molto bene rompendo la maledizione del campo casalingo. Buona vittoria nonostante il fatto di non aver trovato il terzo gol. La freddezza sotto porta e la concretezza sono aspetti da migliorare, come si è visto in questa ed in altre partite».

Di Bernardo (Nolese): «Ci sono da migliorare molti aspetti primo fra tutti l'organico. Abbiamo molti fuori quota e giochiamo spesso, inoltre frequenti infortuni mi costringono a modificare l'assetto in ogni partita. Pecchiamo di ingenuità, e gli avversari anche oggi hanno segnato anche e soprattutto per demeriti nostri. Noi non molliamo, è presto per fare i calcoli, continuiamo a fare il nostro lavoro allenandoci seriamente, anche se la situazione di classifica non è certamente positiva».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400