Cerca

Coppa Promozione

Andata ottavi di finale coppa Promozione: goleade Trofarello e Dormelletto, Di Vanno e Greco Ferlisi trascinano Sanmauro e Valdruento

Pareggi in Arona-Briga e Cavour-Sommariva, vittore di misura per Pedona e Santostefanese su Pancalieri Castagnole e Ovadese

Andata ottavi di finale coppa Promozione:

Jacopo Di Vanno (Sanmauro) decide con un gol dal dischetto la gara contro l'Ivrea (foto Cunazza)

Negli infrasettimanali di coppa Promozione non ci si annoia letteralmente mai. Altra carrellata di risultati da urlo e sicuramente inaspettati, con tante doppie sfide già virtualmente decise e altre che dovranno attendere il secondo atto.

Nella doppia sfida del girone A non può che spiccare la sfida di altissima quota tra Arona e Briga: le due capoliste, appaiate in cima al gruppo, si affrontano in coppa e danno spettacolo, con un super 2-2 che fa sicuramente sorridere di più la squadra di Licaj, in virtù delle reti segnate in trasferta. In compenso i biancoverdi lacuali passano avanti a fine primo tempo con il 2001 Bottazzi Trentani, che sfrutta la chance dal primo minuto per timbrare il cartellino. Il primo quarto d'ora è un autentico show: il Briga pareggia con Manca al 6', salvo poi subire il 2-1 dei padroni di casa poco dopo, grazie al colpo del difensore centrale Luca Massara. Fissa però il risultato sul pari Leonardo Sacco, che si ripete dopo il gol segnato al Santhià domenica scorsa. Non è da meno l'altro match tra Chiavazzese e Dormelletto, terminato con pesantissimo 0-5 a favore dei novaresi. Il discorso qualificazione è praticamente chiuso, ma il match sembrava restare in piedi fino alla fine del primo tempo, dove i lacuali si sono portati avanti al 38' con Zardi. Il tracollo da parte dei blucremisi è sopraggiunto poi nella ripresa, dove sono arrivati dal 60' ai minuti di recupero sono arrivati 4 gol, firmati da Tinaglia, Bizzaro, Rossi e Ianni. Una debacle inaspettata per i biellesi, che in campionato erano riusciti a pareggiare nel match contro il Dormelletto, ma qualcosa per la formazione di Peretti è andato storto.

Nel gruppo B tocca ancora una volta a Sanmauro e Valdruento mettersi in mostra nei match serali. La squadra di Piazzoli, per l'occasione trasferitasi al campo del BSR Grugliasco, batte l'Ivrea 1-0, nel rematch della gara di domenica dove le due big del gruppo si erano annullate nel 3-3 finale. Questa volta la spuntano i gialloblù, grazie al gol su rigore dell'infallibile Jacopo Di Vanno, al terzo centro nella competizione. Il ritorno in terra eporediese lascia spazio ancora a qualsiasi epilogo, ma mettere già un piccolo vantaggio nel sacco è importante per i sanmauresi. Discorso simile per le Aquile di Rosario Ligato, che sbancano il campo del Pianezza vincendo 2-1 in rimonta. Nonostante le tante assenze la squadra di Ivan Musso riesce a giocare una gara gagliarda, andando anche in vantaggio nel primo tempo con il classe 2002 Samuele Giacalone. La rimonta della banda di Ligato è però presto servita: prima De Pierro al 10' e poi la punizione dell'intramontabile Greco Ferlisi segnano l'uno-due che stende il Pianezza.

Girone C diviso tra mercoledì e giovedì. Nella serata dell'11 novembre pareggiano Cavour e Sommariva Perno, in un match terminato 1-1 in casa dei pinerolesi. Si tratta di fatto del terzo pareggio di fila nella competizione per i biancoverdi, che potranno anche questa volta contare su una rete fatta in trasferta. In vantaggio però ci va la formazione di Pino Di Leone, grazie al gol di Simone Bonelli, bravo a concretizzare un calcio d'angolo battuto dai padroni di casa. Nella ripresa i giallorossi provano ad allungare (grande intervento di Bertolusso sempre su Bonelli), ma alla fine ci pensa Alberto Gili con un calcio di punizione magistrale a fissare il risultato sul pari. Vince invece il Pedona tra le mura amiche, schiantando la capolista del campionato Pancalieri Castagnole: gli uomini di Zappatore superano i grigiogranata per 2-1, con 3 reti che arrivano tutte nel primo tempo. Apre le danze Dalmasso al 9', a cui si aggiunge poco dopo Berteina, allungando già il risultato dopo pochi minuti. La rete di Mangeri al 39' riapre la partita, ma il match non si schioda dal 2-1.

Chiude il girone D, dove non può che prendersi altri applausi il Trofarello, autore di una prova straordinaria a Valenza contro la ValeMado. Gli uomini di Franco vincono con un clamoroso 5-2, mettendo già su ottimi binari il doppio impegno di coppa, che però deve essere portato a casa con una gara di ritorno attenta. Luca Pellegrini e i suoi orafi non partono male, andando avanti con Jauch Rodriguez dopo 4', ma l'uno-due targato Toffanello e Fiore ribalta momentaneamente la partita a favore dei biancorossi. Ci ripensa ancora Jauch a ristabilire la parità, ma dopo il gol degli alessandrini il Trofarello dilaga: Arcari, Roncarolo e Petiti fissano il risultato sul definitivo 5-2. Belle emozioni anche tra Ovadese e Santostefanese, dove Isoldi e soci sbancano Ovada vincendo 2-1. Ottimo risultato per i biancazzurri, che tornano a Santo Stefano Belbo con un ottimo vantaggio da confermare nel match di ritorno. In gol per i cuneesi Mondo e Novara, mentre per i biancostellati di Raimondi il calcio di rigore segnato da Rignanese al 90' mantiene accese le speranze qualificazione.

Appuntamento per le gare di ritorno tra due settimane, quando tra mercoledì 24 e giovedì 25 novembre sapremo il nome delle 8 qualificate agli ottavi di finale.

COPPA PROMOZIONE, ANDATA OTTAVI DI FINALE

ARONA - BRIGA 2-2
Reti (1-0; 1-1; 2-1; 2-2): 43' Bottazzi Trentani (A), 6' st Manca (B), 10' st Massara (A), 17' st Sacco (B).

CHIAVAZZESE - DORMELLETTO 0-5
Reti: 38’ Zardi, 15’ st Tinaglia, 18’ st Bizzaro, 41' st Rossi, 49' st Ianni.

SANMAURO - IVREA 1-0
Rete: 14' st rig. Di Vanno.

PIANEZZA - VALDRUENTO 1-2
Reti (1-0; 1-2): 25' Giacalone (P), 10' st De Pierro (V), 29' st Greco Ferlisi (V).

CAVOUR - SOMMARIVA PERNO 1-1
Reti (1-0; 1-1): 20' Bonelli (C), 27' st Gili (S).

PEDONA - PANCALIERICASTAGNOLE 2-1
Reti (2-0; 2-1): 9' Dalmasso (Pe), 19' Berteina (Pe), 39' Mangeri (Pa).

VALENZANA MADO - TROFARELLO 2-5
Reti (1-0; 1-2; 2-2; 2-5): 4' Jauch (V), 14' Toffanello (T), 30' Fiore (T), 36' Jauch (V), 37' Arcari (T), 2' st Roncato (T), 42' st Petiti (T).

OVADESE - SANTOSTEFANESE 1-2
Reti (0-2; 1-2): 17' Mondo (S), 12' st Novara (S), 45' st rig. Rignanese (O).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400