Cerca

Promozione

Union Calcio Basso Pavese-Città di Vigevano: Limiroli spaventa i padroni di casa, poi l'esperienza di Manzo e il gol pregevole di Amaro ribaltano il match

Condizioni metereologiche avverse, la partita premia gli sforzi di Bernorio che rimane attaccato al treno promozione, rimpianti per Imbriaco

Amaro Basso Pavese

Pietro Amaro, autore del 2-1 dell'Union Calcio Basso Pavese contro il Città di Vigevano

L'Union Calcio Basso Pavese tiene il ritmo e si mantiene in orbita playoff, mentre il Città di Vigevano torna a casa con la quarta sconfitta consecutiva, dopo aver tentato di effettuare il colpaccio a Villanterio su un terreno di gioco pesantemente condizionato dal meteo avverso (pioggia e addirittura grandine prima della partita) e ai limiti della praticabilità. 2-1 il risultato finale, frutto dell'uno-due di Manzo e Amaro nella ripresa, dopo che Limiroli, oggi straripante, aveva fatto annusare l'idea dei tre punti.

La partita. Partenza Union che gestisce bene il possesso palla, mentre gli ospiti cercano di colpire in ripartenza sfruttando le incursioni offensive dello sgusciante numero 9 classe 2002. Ed è proprio Limiroli a segnare la rete che sblocca l'incontro al 25': da una punizione laterale, riesce a risolvere la mischia e a segnare il gol dello 0-1 dall'altezza del dischetto. Padroni di casa che sprecano numerose occasioni, i quali non riescono ad inquadrare lo specchio della porta al momento della battuta. Altra musica nella ripresa: Bernorio pesca dalla panchina e la sinfonia cambia. Minuto 11: Amaro scaglia un rasoterra sul quale si avventa Manzo, che in tap-in riesce a rimettere la gara in parità. Poi, il numero 10 si mette in proprio e firma la rimonta: sfrutta appieno la ripartenza e a tu per tu con Nucera dribbla e deposita nel sacco la sfera del 2-1 con un'azione elegante. Finale con una parata di Di Chiazza, ma niente di particolare da segnalare: la sfida termina con i tre punti in casa Villanterio.

Le dichiarazioni. Il tecnico dell'Union Calcio Basso Pavese Valerio Bernorio soddisfatto della prestazione dei suoi: «Noi siamo molto tecnici e giocare in queste condizioni non ci permette di esprimerci al meglio. Siamo andati sotto, ma nella ripresa sono venuti fuori i valori grazie anche al contributo offerto dalla panchina. Nel primo tempo abbiamo buttato troppe ghiotte opportunità, bene nel secondo tempo a capitalizzare». L'allenatore si sofferma anche sull'andamento del campionato, sottolineando la forte concorrenza: «Dopo 11 giornate una squadra con una media di 2 punti a giornata sarebbe fuori dai playoff. Secondo me stiamo disputando un ottimo torneo, sono le altre che stanno andando ad un ritmo forsennato. Il Magenta è la squadra che più di tutte mi ha impressionato. Noi andiamo per la nostra strada e vedremo cosa accadrà». Dall'altra parte Gianluca Imbriaco è comunque moderatamente soddisfatto della prestazione sfornata, sebbene ancora manchino i punti: «Adesso ci aspettano partite fondamentali per la nostra classifica. Oggi era difficile. Non gira in questo periodo, dobbiamo invertire il trend soprattutto nelle gare casalinghe. Oggi campo ai limiti».

IL TABELLINO

UNION CALCIO BASSO PAVESE-CITTÀ DI VIGEVANO 2-1
RETI: 25' Limiroli (C), 11' st Manzo (B), 31' st Amaro (B).
BASSO PAVESE (4-2-3-1): Di Chiazza 6.5, Fedegari 6.5, Fiammenghi 6.5, Vanelli 7.5 (11' st Ronchi 6.5), Vigoni 6 (9' st Chiarolanza 6.5), Coppini 6.5 (1' st Marini 6.5), Giorno 6 (9' st Migliavacca 6.5), Dragoni 6.5, Manzo 7, Amaro 7, Odi 6.5 (37' st Zinzi sv). A disp. Morini, Longhi, Blinishta. All. Bernorio 7.
CITTÀ DI VIGEVANO (5-3-2): Nucera 6, Truzzi 6, Lombardo 6, Lombardo 6, Lagonigro 6.5, Cudicini 6.5, Carlini 6 (30' st Migheli sv), Campolongo 6 (37' st Invernizzi sv), Limiroli 7.5, Pelli 5.5 (1' st Guerci 5.5), Brasca 6 (15' st Cherif 5.5). A disp. Lodigiani, Hapau, Invernizzi, Venezia Filippo, Tadini. All. Imbriaco 6.5.
ARBITRO: Massaoudi di Lodi 6.
AMMONITI: Dragoni (B), Fiammenghi (B).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400