Cerca

Promozione

Il film del turno infrasettimanale: rinvii ovunque, nelle poche gare disputate brillano Verderio e Maraschio, gara sospesa a Muggiò dopo 45 minuti

Villa e Cavenago vincono, il BM Sporting perde di misura contro la capolista del girone C, gironi A e F completamente a riposo

Tanferna Andrea BM Sporting

Andrea Tanferna, centrocampista del BM Sporting

Il turno infrasettimanale avrebbe dovuto riservare molte emozioni sul campo, ma la principale è arrivata dal meteo: l'ondata di neve ha impedito di disputare tutti gli incontri dei gironi A e F, rinviando i match a data da destinarsi. Qualcosa si è mosso negli altri gironi, sebbene la stragrande maggioranza degli incontri sia stata oggetto di obbligato spostamento.

GIRONE B

Si inizia a giocare a Muggiò, in condizioni proibitive, e il COB 91 chiude la prima frazione di gioco in vantaggio grazie alla rete di Cesarotti, che al 42' scalfisce la difesa dei padroni di casa, legittimando 45 minuti di grinta e tenacia. All'intervallo, però, si spegne l'interruttore del match: il direttore di gara Scalvi di Lodi non consente la ripresa del gioco a causa dell'aumento della nevicata. Nel seguente link i dettagli della partita seguita dalla nostra Redazione.

L'unica partita portata a termine del raggruppamento è quella disputata tra Cavenago e Vibe Ronchese, che ha visto la squadra di Tinelli avere la meglio per 2-0, grazie ad una doppietta di Verderio, autore di entrambi i gol in apertura delle due rispettive frazioni di gioco. Oltre al numero 9, si segnala la superlativa prestazione di Manno. In casa Vibe Ronchese bene Tombari e Riu, ma ciò non basta per evitare il secondo ko consecutivo.

GIRONE E

L'attesa era tanta per questa giornata che avrebbe visto il derby di altissima classifica tra Soresinese e Soncinese, smosso nelle ore precedenti dalla partenza di Volpi, attaccante biancorosso, che da venerdì sarà accasato a Cinisello. Invece sarà tutto da recuperare, insieme ad altri sei incontri. L'unica partita conclusa è stata quella tra Cologno e Villa, sebbene anche lì si sia giocato ai limiti della praticabiità. A decidere l'incontro è una rete di Maraschio al 35' del primo tempo, lesto ad approfittare di un rimpallo in area di rigore frutto di un cross dalla destra. Altarelli si gode temporaneamente la zona playoff. Di seguito i dettagli della sfida odierna.

GIRONI C-D

Nel girone C la Colognese scavalca temporaneamente al comando della classifica la Pradalunghese, che recupererà nelle settimane prossime la sfida rinviata contro l'Acos Treviglio. Non giocata anche S. Pellegrino-Acc. Gera d'Adda. La vittoria contro il BM Sporting non è stata però semplice: al vantaggio iniziale dei padroni di casa dopo 5 minuti, ha risposto tre minuti più tardi Guidone, schierato titolare poco prima dell'inizio del match al posto di Cefali, che ribadisce in rete una respinta corta di Genova sul tentativo di Sircana. Al 10' ancora avanti la squadra di Castagnozzi, che poi dilaga nel primo quarto d'ora della ripresa con Verga e Alloni. Eppure, gli ospiti non mollano fino alla fine: un rigore di Andrea Tanferna al 35' e la rete di Andrea Pettenati al 43', che colpisce di piatto all'angolo dopo una respinta errata della difesa a seguito di un cross dalla destra, rendono il finale esaltante, seppur l'impresa del pareggio non riesca. Pioggia di gol tra F.Colognola e Cividatese, con gli ospiti che vincono 7-3 con tripletta di Pesenti. Vincono Gavarnese, S.P.D'Argon e Almè. Pari tra AFG Azzano e Juventina Covo.

Nel gruppo D, pareggio nel match di alta quota tra Suzzara e Ospitaletto, con botta e risposta tra Guastalla e Barucco. Ne approfitta il Vighenzi, secondo da solo, che vince 2-0 contro il Borgosatollo con doppietta di Diop. Colpi esterni di Sp. Club Brescia e Rezzato, vince l'Ome, pareggiano Bagnolese e Nuova Valsabbia. Rinviata Asol-San Lazzaro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400