Cerca

Promozione

«Pronto a tenere sciarpa e cappello portafortuna anche in estate»

Tra riti scaramantici e grande soddisfazione Roberto Berta e Carlo Pesce commentano la grande vittoria dell'Alpignano sulla capolista Ivrea

Quello che sta facendo l'Alpignano nelle ultime settimane ha del clamoroso. Dopo un avvio di stagione da metà classifica, con il passare dei weekend i biancazzurri sono cresciuti, aumentando non solo la qualità delle proprie partite, ma concretizzando il tutto anche sul piano dei risultati. Ultimi, tra tutti, le vittorie su Sanmauro, Rivarolese e per ultima l'Ivrea: 9 punti in scontri diretti delicati, che hanno di fatto lanciato l'Alpignano in piena zona playoff.

L'intervista alla coppia trascinatrice del "monolite" Alpignano, Roberto Berta (allenatore) e Carlo Pesce (Direttore Sportivo) nel post partita del 3-0 dell'Allende di domenica 24 aprile, contro l'Ivrea di Porrini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400