Cerca

Calciomercato Promozione

Colpacci Verde speranza: il 2004 titolare, la Juniores dei sogni e il bomber navigato

La lista è lunga, ma dopo la rivoluzione societaria il sodalizio torinese si attiva sul mercato: 9 innesti per alzare il livello

CARRARA GABRIELE IMPERADORE

CALCIOMERCATO PROMOZIONE PIEMONTE: l'ex capitano dell'Alpignano Under 19 Gabriele Imperadore in prestito al Carrara

Il nuovo ciclo si può considerare iniziato. Dopo l'ufficialità del passaggio di consegne ai piani alti il Carrara del neo presidente Claudio Bello inizia a lavorare con intensità sul mercato, fornendo al tecnico Michele Ricco la miglior rosa possibile per provare a stupire nel prossimo campionato di Promozione. I Verdi non hanno più intenzione di soffrire per la salvezza, provando nel concreto ad alzare l'asticella con un mix di conferme, innesti di esperienza e spazio a dei fuoriquota che dopo un biennio di Juniores vogliono spaccare il mondo in prima squadra. 9 i nuovi acquisti annunciati dal Direttore Sportivo Giacomo Vecchio

LORIS MUSSINO

LORIS MUSSINO CARRARA

Michele Ricco lo voleva, Michele Ricco lo abbraccerà nuovamente tra le sue fila. Il tecnico ex Under 19 Alpignano sognava un 2004 tra i pali e il suo uomo sarà Loris Mussino, reduce dall'esperienza nell'Under 19 del Chisola dove ha vinto il girone D scendendo in campo in 13 occasioni. Dopo gli inizi alla Pro Collegno Mussino ha giocato quasi esclusivamente con la casacca dell'Alpignano, arrivando proprio a ridosso della Juniores ai tempi guidata da Ricco. Nel mezzo una parentesi alla Juventus (stagione 2017/18), che l'ha fatto maturare: adesso l'occasione tra i grandi, pronto a mostrare le sue qualità. 

GABRIELE IMPERADORE

GABRIELE IMPERADORE CARRARA

Poche presentazioni per l'Imperadore. Capitano della Juniores dell'Alpignano vice campione regionale, il difensore centrale vola in prestito al Carrara per mettersi finalmente in gioco da protagonista tra i grandi. Il Carrara gli ha offerto una grande chance, in un campionato dove ha già raccolto due presenze sempre con la maglia dell'Alpignano, che lascia dopo 5 stagioni consecutive. Inizi di carriera al Lascaris prima di abbracciare la causa AlpiCeleste, dove con personalità si è sempre distinto nelle varie annate dagli Allievi fascia B fino all'Under 19. Insieme a lui arrivano anche tre compagni di squadra: una piccola colonia pronta a conquistare il Carrara.

SIMONE GHIAZZA

SIMONE GHIAZZA CARRARA

Un'altra bandiera, sempre difensore, sempre 2002, questa volta del Lucento. Simone Ghiazza vestirà una casacca diversa da quella rossoblù per la seconda volta in carriera, dopo la breve parentesi al San Giacomo Chieri nella stagione 2016/2017 (Giovanissimi). Con il Lucento è arrivato fino in prima squadra, esordendo in Promozione nella stagione 2019/20 (in coppa) per poi prendersi la titolarità quest'anno, giocando 22 partite in campionato. Giovane sì, ma già con esperienza importante nel mondo delle prime squadre, tutta al servizio di Michele Ricco.

MICHELE D'ELIA

Si può di fatto considerare quella di Michele D'Elia una conferma. In arrivo anche lui dal Lucento (con cui ha giocato nella prima parte dell'annata 2021/22, con 5 presenze in Under 19), Michele (centrocampista classe 2003) ha già indossato la casacca del Carrara nella seconda metà della stagione appena conclusa, scendendo in campo 9 volte agli ordini di Ivano Sorrentino. Real Orione, Lucento e Venaria nella sua carriera, ma i veri passi in avanti tra i grandi sono stati fatti con la casacca del Carrara: ora è l'ora di riconfermarsi.

ALESSANDRO BERTINI

ALESSANDRO BERTINI CARRARA

Un altro vice campione regionale, ma centrocampista. Il classe 2002 è già rientrato nei pensieri di Roberto Berta in ottima prima squadra (5 le presenze stagionali per Bertini), ma il grosso l'ha fatto con l'Under 19, dove è sceso in campo per 16 volte in stagione e in tutte e 4 le partite della fase finale. Cresciuto tra Lascaris e Chisola, sbarca in via Migliarone nella stagione 2017/18, giocando il biennio allievi in biancazzurro per poi approdare in Juniores, dove è sceso in campo per 43 volte dal 2018 al 2022. Michele Ricco l'ha già allenato e sa come tirare fuori il meglio delle sue qualità.

VLADIMIR ANDREI

VLADIMIR ANDREI CARRARA

Canterano dell'Alpignano, sempre vice campione Regionale con l'Under 19 ed ex calciatore di Michele Ricco in biancazzurro. Vladimir Andrei, centrocampista classe 2002, va al Carrara per giocare con continuità in Promozione, ultimo step per la sua carriera che l'ha visto protagonista con tutte le Under dell'Alpignano. In Juniores, in 3 stagioni, ha raccolto 47 presenze e 5 gol, mentre l'esordio in prima squadra (sempre in Promozione) è arrivato il 24 ottobre 2021 in un Alpignano-Pianezza. Il Carrara e Ricco gli offriranno l'opportunità di dare tutto tra i grandi.

JURI BATTAGLIA

Un lungo passato tra i professionisti, dove ha vestito le maglie di Torino ed Alessandria, per poi sbarcare tra i dilettanti con tanta Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Juri Battaglia, centrocampista classe 1998, darà tutta la sua esperienza al servizio del Carrara, dall'alto delle sue 41 presenze in Promozione e 7 in Eccellenza raccolte con Denso, Piscinese Riva e BSR Grugliasco. L'ultima stagione l'ha passata a cavallo tra River (Prima Categoria) e proprio i grugliaschesi.

STEFANO GUALTIERI

STEFANO GUALTIERI CARRARA

Il colpaccio, l'uomo copertina di questa sessione di mercato. Stefano Gualtieri è un nuovo calciatore del Carrara: un po' com'era stato Bobo Cravetto due anni fa e Lino La Malva prima e Daniele Monteleone dopo la scorsa stagione i Verdi piazzano un altro colpaccio per l'attacco, prelevando la punta classe 1991 in uscita dal Valdruento. Nell'ultima stagione con le Aquile 20 presenze in campionato e 10 gol, seppur qualche acciacco fisico l'abbia tenuto lontano dal terreno di gioco in più di un'occasione. Si parla comunque di un profilo da 143 presenze e 64 gol in categoria: sicuramente non spiccioli per una società ambiziosa.

DAVIDE FRIGATO

DAVIDE FRIGATO CARRARA

Un altro fedelissimo di Michele Ricco ai tempi dell'Under 19 dell'Alpignano. Frigato si è fatto valere da vice campione regionale in biancazzurro con 19 presenze e 11 gol in campionato, a cui si è aggiunta una presenza in Promozione. Canterano storico dell'Alpignano, vestirà per la prima volta una casacca diversa da quella AlpiCeleste, pronto ad imparare da calciatori esperti come bomber Gualtieri per poi spiccare il volo e intraprendere la sua strada.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400