Cerca

Arsaghese-Olginatese Pulcini 2010: Patushi spettacolo, Tola e Rossoni mai arrendevoli

squadra_olgiatese

Squadra Olgiatese

L'anticipo della prima giornata di campionato vede a confronto Arsaghese e Olgiatese. Il match è molto elettrizzante fin da subito con la squadra ospite che parte forte trovando il gol dopo solo quattro minuti grazie a una bella triangolazione al limite dell'area finalizzata da Mazzara. La risposta dei padroni di casa non si fa attendere e, dopo due minuti, pareggia grazie a un superbo gesto tecnico di Tola portando il risultato sull'1-1. Al 13' una grande azione corale dei ragazzi guidati da mister Mancini consente a Mandelli di trovarsi a tu per tu con Rossoni, riesce a spiazzarlo e chiudere il primo tempo sul punteggio di 2-1. Nel secondo tempo l'Olgiatese entra in campo determinata e cinica a chiudere la partita. Patushi sale in cattedra e mette la firma nelle successive tre reti. È rapido e reattivo a ribadire, alle spalle dell'estremo difensore, una palla vagante nell'azione del primo gol, poi dal limite dell'area si inventa un capolavoro che finisce all'incrocio dei pali. Chiude il discorso con una serpentina grazie alla quale riesce a eludere la difesa e a battere per la terza volta l'incolpevole portiere avversario. Nel terzo tempo la squadra di casa prova a rispondere ai colpi avversari cercando di porre i presupposti per un'insperata rimonta, ci provano Nano, Scibona e Macchi ma Sabetti si fa trovare preparato e tiene al sicuro il risultato. Una terza frazione equilibrata con le due squadre che hanno giocato a viso aperto senza risparmiarsi. Al termine della gara tantissimi complimenti per tutti i ragazzi che hanno messo in campo cuore e grinta dando spettacolo, gol e divertimento. TABELLINO ARSAGHESE OLGIATESE 1-5 (1-2; 0-3; 0-0) RETI: 4' Mazzara (A), 9' Tola (O), 13' Mandelli (O), 4'st Patushi (O), 9'st Patushi (O), 14'st Patushi (O). ARSAGHESE: Rossoni, Frezza, Tola, Ingrosso E., Ingrosso D., Scibona, Macchi, Nedroni, Nano. All. Martini OLGIATESE: Sabetti, Panfili, Casarotto, Patushi, Napolitano, Calò, Mandelli, Mazzara, El Baghdadi. All. Mancini.
Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400