Cerca

Pulcini B

3 gol in 9 minuti: che spettacolo tra Enotria e Aldini!

Gusmini, Principe e Spada vanno a segno in via Orsini

3 gol in 9 minuti: che spettacolo tra Enotria e Aldini!

Uno scatto della sfida di via Felice Orsini tra Aldini ed Enotria

Chi ha detto che per rendere spettacolare una partita di calcio debbano esserci per forza una valanga di gol? Aldini-Enotria è l'esempio perfetto, viste che le reti in via Orsini sono state solamente tre - tutte nel terzo tempo a opera di Gusmini e Principe per i rossoblù e Spada per i Falchi - mentre non sono mancate le emozioni e i gesti tecnici. Le prime sono ad opera dei ventidue protagonisti, guidati magistralmente da due figure preparate come Guadagna e Terrieri - rispettivamente istruttori di Aldini ed Enotria - e capaci di dare vita a una partita che non ha nulla da invidiare a quelle dei "grandi". Parlando di gesti tecnici è doveroso menzionare le straordinarie parate dei tre portieri - Dossi, Luoni e Zaour - e le conclusioni deliziose di centravanti come il trio di casa Borsani-Stracquadaini-Botros e la coppia ospite Aicardi-Gusmini, senza dimenticare poi le retroguardie - capitanate da Lavezzari da una parte e Rubino dall'altra - e le linee mediane, quest'ultime guidate con personalità da Ferrando - coadiuvato dal quartetto Bisogni-Rettura-Fondelli-Aprigliano - e Bergamaschi.

CERTEZZE

Bastano all'incirca una ventina di secondi per capire quanto sarà roseo il futuro dell'Aldini e dell'Enotria, da sempre unite dal passato, attualmente dal presente e a quanto pare anche dal futuro. A partire leggermente meglio è l'Aldini, trascinata da capitan Borsani e Spada: il primo agisce da centravanti in coppia con Botros, il secondo è il fulcro del gioco e pulisce col suo destro un'infinità di palloni. Le abilità di quest'ultimo esaltano quelle del capitano, che nel giro di cinque minuti va vicino al gol per ben tre volte: al 9' lascia sul posto Chiesa, se la sposta sul mancino ma non trova la porta da ottima posizione; all'11 salta prima Bergamaschi poi ancora Chiesa, trovandosi però di fronte un ottimo Zaour che para sul più bello; al 14' semina il panico superando nell'ordine Caserta e Zaour - quest'ultimo uscito in presa bassa - ma a mettersi tra lui e il gol c'è un Chiesa versione Superman. La risposta rossoblù arriva poco prima del 15', quando Gusmini prova a pescare il jolly da fuori area non trovando però lo specchio della porta.

RISCATTO

Smaltita la paura per una buona occasione capitata sui piedi di Botros - servito in maniera efficace da Stracquadaini (2') - l'Enotria inizia a macinare gioco, facendosi oltretutto vedere in maniera più insistente dalle parti di Dossi prima e Luoni poi. Quanto accade nel secondo ma soprattutto nel terzo tempo lo conferma, visto che i rossoblù si dimostrano capaci di andare a segno per ben due volte. Ad apparecchiare ci ha pensato un tiro alto di Aicardi a metà ripresa (9'), dopodiché a prendersi la scena sono stati Gusmini e Principe. Il "diez" rossoblù lo fa splendido a inizio ripresa, quando accetta l'invito di Bergamaschi e batte Luoni con una bella conclusione in diagonale (6'); il numero 6 è invece lesto nell'approfittare di un'ottima assistenza dello stesso Aicardi e letale nell'infilare alla sinistra di Luoni il secondo gol di giornata (12'). Il tutto dopo il sussulto di Marchettini al 7', con il tentativo dell'esterno rossoblù che non è altro che la normale conseguenza dopo una mezz'ora giocata in maniera magistrale. Prima della fine la gioia del gol arriva anche per l'Aldini, che con il sigillo di Spada - autore di un gran gol da fuori quasi a tempo scaduto - mette la ciliegina sulla torta dopo una prova importante sotto tutti i punti di vista.

IL TABELLINO

ALDINI-ENOTRIA 1-2
RETI:
6' tt Gusmini (E), 14' tt Principe (E), 15' tt Spada (A).
ALDINI: Dossi, Bisogni, Ferrando, Rettura, Fondelli, Borsani, Stracquadaini, Spada, Aprigliano, Luoni, Lavezzari, Botros. All. Guadagna.
ENOTRIA: Zaour, Caserta, Chiesa, Bergamaschi, Principe, RUbino, Marchettini, Aicardi, Gusmini. All. Terrieri.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400