Cerca

Pulcini Misti

Mariani e Mangone sono imprendibili, Dhain suona la carica per i padroni di casa: Bonola e Baggio offrono uno spettacolo ricco di gol

Si divertono e fanno divertire, giocano e segnano a bizzeffe. Menzioni speciali per i due portieri della squadra di casa Benelli e Ziano

Mariani e Mangone (Baggio)

Luca Mariani (a sinistra) e Filippo Mangone (a destra) del Baggio: autori di due super partite e di ben nove delle tredici reti complessive

Bonola e Baggio offrono un grande spettacolo, segnando tanto e divertendo altrettanto: man of the match assoluto Luca Mariani, autore di ben sei reti - divise nei tre tempi di gioco - e di una super prestazione, che premia al fischio finale la squadra di Indelicato (13-1). Filippo Mangone (tripletta), Samuele Loprete (doppietta) e Nicolò Di Carlo (gol e numerosi assist) sono gli altri protagonisti assoluti del Baggio; gioia anche per Alessandro Longhi. Per il Bonola, oltre ad Akram Dhain - autore del gol del vantaggio al 4' - da menzionare le ottime prestazioni offerte dai due portieri (Benelli e Ziano) e anche da Bianchi, che non si è arreso mai, provandoci fino alla fine, nella speranza di andare in gol.

Illusione Dhain. A partire forte è subito il Bonola che becca il palo dopo neanche un minuto di gioco con il tiro di Mervic, sulla deviazione a porta sguarnita Bianchi, però, non sfrutta l'occasionissima, tirando alle stelle. La risposta della squadra ospite è imminente: dagli sviluppi di un calcio d'angolo, Mariani fa partire un gran destro, che per poco non finisce in rete. Al 4' il Bonola si porta in vantaggio, con una gran percussione di Dhain, che si presenta a tu per tu con Nardini e lo supera, per la gioia di tutta la squadra. Neanche il tempo di esultare per il Bonola che subito il Baggio sfiora il gol del pareggio con un doppio tentativo di Longhi, ma Ziano è super e gli dice di no. Tre minuti più tardi, però, Mariani s'inventa un gran gol dalla distanza (il primo di una lunga serie) che non lascia scampo a Ziano. Il Baggio è in fiducia, e con una bellissima trama trova il gol del vantaggio con Mangone, bravissimo col mancino a metterla sotto l'incrocio. Nel finale di tempo il Baggio porta a quattro le reti segnate, facendo prima il gol del 3-1 con Longhi (cavalcata laterale da centrocampo) e poi con Mariani, che con il piattone supera Ziano e fa 4-1. Mangone e Mariani, però, nell'ultimo minuto hanno ancora forza e voglia di far gol, e vanno a segno entrambi, fissando il primo tempo sul punteggio di 6-1 in favore del Baggio.

Mariani serve il bis. Il Baggio rientra in campo come aveva finito il primo tempo, e al 2' dopo un assist di Mariani, Mangone di sinistro fa gol. Un minuto dopo ci prova ancora uno scatenatissimo Mangone, questa volta però trova la risposta di Benelli, che si oppone con i piedi e gli dice di no. La squadra ospite continua a spingere forte, e da una mischia Di Carlo trova il gol, superando Benelli. Mariani non ha ancora esaurito tutte le cartucce, e si rende protagonista, dopo un grande assist di Di Carlo del suo quarto gol di giornata. La risposta del Bonola arriva con Bianchi (sempre combattivo), che ci prova con il destro, ma Nardini si fa trovare attento e blocca facile fra le sue braccia. Al 13' del secondo tempo sale nuovamente in cattedra Di Carlo, che delizia una gran palla per il solito Mariani, infallibile sotto porta.

Loprete on fire. Nel terzo e ultimo tempo del match, grande avvio di Mangone, che sfiora il suo quarto gol personale, ma viene bloccato dalla difesa del Bonola dopo un'incursione dalle retrovie. Al 4' nuovo contropiede del Baggio, che però non trova fortuna con Di Carlo: questa volta il suo sinistro è impreciso e si spegne fuori. Gli ospiti si avvicinano nuovamente al gol al 6', ma la grande parata di Benelli di piede gli sbarra la strada. Poco dopo Mariani s'inventa una nuova e grande giocata, tagliando il campo in due e portandosi a tu per tu con Ziano: col sinistro supera il numero uno avversario. Al 10' grande sinistro dalla distanza di Costa deviato, che per poco non diventa pericolosissimo e finisce in rete. Tre minuti più tardi grande combinazione tra Mariani e Gallo, ma Ziano si oppone nuovamente. Negli ultimi due minuti della partita si scatena Loprete, che mette a segno una doppietta: prima con il diagonale destro, e poi a porta sguarnita sull'ennesima giocata di Mariani, per il gol che chiude definitivamente la partita.

Bonola Pulcini Misti

IL TABELLINO

BONOLA-BAGGIO 1-13
RETI (1-0, 1-13): 4' Dhain (Bo), 7' Mariani (Ba), 10' Mangone (Ba), 13' Longhi (Ba), 14' Mariani (Ba), 15' Mariani (Ba), 15' Mangone (Ba), 2' st Mangone (Ba), 5' st Di Carlo (Ba), 8' st Mariani (Ba), 13' st Mariani (Ba), 8' Mariani (Ba), 14' Loprete (Ba), 15' Loprete (Ba).
BONOLA: Benelli, Saladino, De Giorgis, Mengarelli, Leoni, Paulicelli, Zandalini, Rizzo, Dhain, Bianchi, Ziano. Mervic. All. Cinieri. Dir. Benaglia.
BAGGIO: Nardini, Gallo, Mangone, Mariani, Longhi, Loprete, Amato, Costa, Di Pilato, Di Carlo. All. Indelicato. Dir. Gallo.

Baggio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400