Cerca

Rappresentativa femminile, brutto infortunio per Martina Cerini

rapp-femm

Brutta giornata per la Rappresentativa femminile del Piemonte Valle d'Aosta. Oltre alla sconfitta contro la Campania per 2-1, infatti, preoccupano le condizioni di Martina Cerini infortunatasi dopo un brutto scontro con due giocatrici avversarie. Le condizioni della calciatrice sono in miglioramento ma resterà sotto osservazione per le prossime 24-48 ore.

Questo il comunicato stampa del comitato Regionale Piemonte Valle d'Aosta:

TRENTO (d.c.) - Domenica completamente nera per le ragazze del Piemonte Valle d'Aosta che, nel secondo turno del girone di qualificazione, escono a testa bassa contro la Campania per 1-2. Ma a far preoccupare di più lo staff piemontese-valdostano, è stato l'infortunio occorso a Martina Cerini riportato durante un duro scontro di gioco contro due giocatrici campane. L'urto con il terreno è stato violentissimo e le condizioni iniziali della giovane hanno costretto al medico piemontese Roberto Origliasso, a richiedere l'intervento del 118. Trasportata d'urgenza al Pronto soccorso Santa Chiara di Trento, è stata sottoposta a controllo traumatologico ed esami strumentali. Da un primo esito sembrerebbero scongiurate gravi lesioni, e il quadro clinico, già in serata, sarebbe in miglioramento, anche se bisognerà attendere il termine del periodo di osservazione.

Sul posto anche il fiduciario medico del Piemonte Valle d'Aosta Massimo Capricci. Per quanto riguarda la gara sono state le campane a passare subito in vantaggio con Cuomo, poi replicate da Aloi, ancora una volta all'11 come nella partita inagurale con la Lomabrdia. Nella ripresa la rete del definitivo 1-2 di Asta e l'infortunio che ha poi condizionato il resto dell'incontro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400