Cerca

Torneo Eusalp, tris in rimonta della Lombardia al Sudtirol: i ragazzi di Medici volano alla finale per il terzo posto

Rapp U16 Lombardia
Non sarà come giocare quella valevole per il primo posto, ma l'accesso alla finale 3ª/4ª posto vale oro per la Lombardia. Per l'importanza in sé della partita, che mette in palio un posto sul podio di questa terza edizione del Torneo Eusalp. Per le modalità, con la selezione lombarda caparbia a mettere da parte le scorie della sconfitta all'esordio contro Bolzano e ripartire con forza, vincendo sia con la Liguria che con il Sudtirol. In virtù del 3-2 in rimonta contro i trentini, i ragazzi di Medici ottengono la seconda vittoria consecutiva e chiudono nel migliore dei modi la fase a gironi. Dopo il vantaggio altoatesino, nel finale della prima frazione ci ha pensato Mozzon a rimettere le cose a posto, lesto a battere sotto misura Dragan con un destro dentro l'area. Si conclude dunque in parità un primo tempo equilibrato, che tuttavia ha visto la formazione lombarda prevalere leggermente sull'undici di Hilmi. Nel secondo tempo la partita cambia: il Sudtirol ha in mano il pallino del gioco, dialoga bene soprattutto a centrocampo e crea non pochi problemi alla selezione lombarda. Tuttavia, come accaduto nella sfida di ieri sera contro la Liguria, il cuore e la fame di vittoria dei ragazzi di Medici hanno fatto la differenza. Il gol del vantaggio porta la firma di Pizzaballa, lesto a raccogliere la respinta della traversa (dopo una punizione di Pellegrino), mentre a calare il tris ci ha pensato Muca, il cui colpo di testa, seguito ad uno stacco imponente, ha battuto Dregan. Nel finale c'è spazio anche per il secondo gol del Suditirol, che a tempo praticamente scaduto accorcia le distanze su calcio di rigore. Medici si è detto soddisfatto della prova offerta dai suoi ragazzi: « Abbiamo avuto un approccio alla partita molto propositivo, tuttavia siamo andati sotto. Nella ripresa le loro qualità sono venute fuori, ma noi siamo stati bravi a non mollare e a segnare due gol». La testa è già proiettata alla sfida di domani mattina (domenica 20 giugno, ore 9:00) a Pieve di Bono, sede della finale valevole per il terzo posto. Di fronte ai ragazzi di Medici ci sarà con ogni probabilità il Veneto (l'avversaria si conoscerà solamente nella tarda serata), in una sfida importantissima che arriva a coronamento di quattro giorni no-stop di calcio.

IL TABELLINO

LOMBARDIA-SUDTIROL 3-2 RETI: 11' Messner (S) 22' Mozzon (L), 16' st Pizzaballa (L), 33' st Muca (L), 40' st rig. Messner (S). LOMBARDIA (4-3-1-2): Ravasio, Lauriola, Foresti, Consoloni, Fekete, Carrino, Garavini, Berberi, Pizzaballa, Pellegrino, Mozzon. A disp. Barotac, Di Raco, Beraldo All. Medici. SUDTIROL (4-3-3): Dregan, Sinn, Rottensteiner, Prosch, Loncini, Messner, Jakomet, Arman, Giacomin, Balde, Mutschlechner. A disp. Tschigg, Kofler, Uez, Konci, Buzi, Harrasser, Straudi, Lantchner, Manfredi. All. Hilmi
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400