Cerca

Mercato Giovanili

Varesina, le mosse di Farinazzo: Frontini e Piccoli sono i volti dell'Élite, per l'Under 14 è vicino l'approdo in panchina di Broggi

A Calandrino affidata l'Under 16, mentre Ferraresi - assieme al suo braccio destro Brandazza - sale in Juniores con i suoi classe 2004

Matteo Frontini e Alessandro Ferraresi, Varesina

Matteo Frontini (a sinistra) allenerà l'Under 17 Élite, Alessandro Ferraresi (a destra) l'Under 19 Regionale

Matteo Frontini e Felice Piccoli per l'Élite, Claudio Calandrino per l'Under 16, Alessandro Ferraresi per l'Under 19 e Marco Broggi per l'Under 14. Cinque nomi sinonimo di assoluta continuità: ecco quanto trapela dall'universo Varesina, a poco più di due mesi dal semaforo verde. Dalle certezze, come l'approdo di Ferraresi in Juniores con i suoi classe 2004, alle possibilità concrete, come l'approdo di Marco Broggi sulla panchina dei Giovanissini "B". Per quanto riguarda l'ex tecnico dell'Under 17, sembra ormai imminente l'ufficialità che lo vedrà proseguire il suo percorso con i classe 2004, iniziato due stagioni fa ai tempi dell'Under 16. Il braccio destro del tecnico rossoblù sarà ancora Marco Brandazza, sulla falsariga delle ultime stagioni. Sulla figura di Broggi - volto noto nell'ambiente varesino - trapela ancora qualche incertezza, nonostante sembrerebbe essere proprio lui l'indiziato numero uno per guidare l'Under 14.

Élite. Chi come Ferraresi ha un futuro ormai limpido sono i due tecnici per l'Élite: Matteo Frontini e Felice Piccoli. Il primo manterrà quasi sicuramente sotto braccio i classe 2005, già conosciuti nel corso della stagione appena conclusa. Per il tecnico rossoblù sarà la seconda esperienza nel campionato Élite, dopo l'avventura iniziata a settembre 2019 e conclusa nel febbraio 2020 con i classe 2003. Sulla falsariga del primo c'è il secondo, ovvero Felice Piccoli: volto di esperienza e assoluto spessore del calcio varesino e non solo, sederà con ogni probabilità su una delle panchine più prestigiose del settore giovanile. Dopo una parentesi nell'Under 14 rossoblù, il tecnico tornerà al timone dell'Under 15 Élite: guiderà così per il secondo anno consecutivo i classe 2007, accompagnandoli nella loro prima vera stagione nel "calcio che conta".

Tasselli. A completare il puzzle varesino c'è Claudio Calandrino. Il tecnico è vicinissimo alla panchina di Under 16, dopo l'esperienza in Élite maturata nel corso di questa stagione. Sulla falsariga dei colleghi rossoblù, l'ex tecnico della Pro Patria manterrà lo stesso gruppo - i classe 2006 - accompagnandoli nella preparazione dell'annata più importante nel loro percorso nel settore giovanile, ovvero quella in Under 17. Parlavamo prima di continuità: il motivo? Lo si evince chiaramente dalle scelte di Pierangelo Farinazzo, responsabile del settore giovanile rossoblù, che ha garantito - come detto - continuità assoluta sia alle squadre che ai tecnici.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400