Cerca

Mercato Giovanili

Real Calepina, ufficializzati i quadri tecnici: confermato Bolzagni con i 2006, novità Bossoni dalla Colognese

Il neo tecnico affronterà il campionato Under 15 Élite, Davide Gritti e Nicola Micheli designati per l'Under 17 e Under 14

Roberto Bossoni, Real Calepina

Roberto Bossoni è la nuova guida tecnica dell'Élite della Real Calepina

Finalmente anche in casa Real Calepina si sono sciolti i dubbi riguardo l’assegnazione delle panchine dell’agonistica. Al secondo anno dalla sua fondazione, avvenuta nel 2020 dall’unione tra il Telgate e il Chiuduno Grumellese, la società di Marco Lorenzi si appresta a cominciare la stagione 2021-2022 con le più rosee speranze di poter ambire a ottimi risultati, soprattutto nell Élite. Il responsabile del settore giovanile Paolo Plebani ha deciso di confermare la maggior parte dei tecnici già presenti in casa biancazzurra, da Davide Gritti a Christian Bolzagni fino ad arrivare a Nicola Micheli. La novità è rappresentata da Roberto Bossoni che, dopo un’esperienza nell’attività di base nel Caravaggio tra i Pulcini e una nella Colognese con gli Esordienti, approda nell’agonistica dove allenerà i classe 2007 nel prossimo campionato Under 15 Élite.

Tasselli. Una sfida dalle mille insidie che avrà come obiettivo quello della salvezza, ma dove tutto può accadere. Nicola Micheli invece continuerà il suo percorso con i ragazzi del 2008 che, dopo l’esperienza negli Esordienti della scorsa stagione, si imbatteranno nella prima fase del campionato provinciale il prossimo autunno con alla guida un tecnico che già li conosce da un paio d’anni. Anche Christian Bolzagni proseguirà la sua avventura con i classe 2006 dopo averli guidati nella scorsa stagione nel girone B dell’Under 15 Élite. La squadra aveva cominciato bene il campionato, nonostante le difficoltà che potevano rappresentare un ostacolo non indifferente per i ragazzi di Bolzagni, i quali comunque sono riusciti a fermare sul pareggio una corazzata come l’Uesse Sarnico allenata da Magri.

Regionali. Il prossimo passo che attenderà il tecnico sarà l’Under 16 e per l’ex Pergolettese non sarà che l’ennesima sfida affascinante della sua giovane carriera. L’ultima scelta, per quanto riguarda l’Under 17, è caduta logicamente su Davide Gritti che proseguirà ancora il suo cammino con i classe 2005. L’ex tecnico del Chiuduno Grumellese si è accasato ai colori biancazzurri e dopo l’esperienza nel campionato Under 16 dell’anno scorso è pronto a fare il salto nella categoria più grande. Nella stagione 2020-2021 la Real Calepina di Gritti è partita con due sconfitte nelle prime due partite, 4-3 contro l’Uesse Sarnico e 2-1 contro lo Sported Maris ma ha dimostrato segnali di ripresa nel match vinto contro il Crema per 3-2, evento dopo il quale si è conclusa definitivamente la stagione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400