Cerca

News

Il Basso Pavese rinuncia al campionato Regionale di Under 17, i classe 2007 parteciperanno come da programma

La società pavese libera uno slot negli Allievi A, mentre è stato definito il tecnico dell'Under 15: si tratta di Luca Ponsinibio

Basso Pavese classe 2005

I classe 2005 del Basso Pavese ai tempi del campionato Regionale di Under 15

A meno di due mesi dal semaforo verde arriva la prima rinuncia ai campionati regionali. Si tratta del Basso Pavese, la cui Under 17 - come pubblicato oggi, giovedì 12 agosto, nel comunicato ufficiale del CRL - non parteciperà al campionato Regionale di categoria. Scende così a 66 il numero delle società attualmente iscritte, in attesa di eventuali ripescaggi o ulteriori rinunce. Rimanendo in casa Basso Pavese, è stato ufficializzato anche il nome del tecnico della prossima Under 15: si tratta di Luca Ponsinibio, ex calciatore, impegnato la scorsa stagione in Under 14. La conferma di Ponsinibio ufficializza invece la partecipazione dei pavesi nel campionato Regionale di Under 15, il quale rappresenterà - assieme all'Under 19 - l'unica categoria regionale del settore giovanile.

La rinuncia. Come detto, è stato il CRL - attraverso il consueto comunicato del giovedì - ad ufficializzare la rinuncia della società pavese. Un epilogo tutto sommato prevedibile, come afferma il responsabile del settore giovanile Giuseppe Zucchini: «Purtroppo era chiaro che sarebbe andata a finire così. Non siamo riusciti a completare una rosa all'altezza dei regionali, sia dal punto di vista dei numeri che da quello della qualità». Che fine faranno adesso i classe 2005? Dopo il no all'Under 18, la società pavese punterà forte sulla Juniores. Tuttavia i membri della rosa dell'Under 17 sono tuttora pochissimi: «La base da cui partivamo - racconta il Zucchini - contava solamente quattro o cinque ragazzi». Alla "perdita" della categoria regionale per i classe 2005 si antepone una conferma importante per i classe 2007, i quali parteciperanno come da programma alla competizione che prenderà il via il prossimo 3 ottobre.

Conferma. La nome scelto da Giuseppe Zucchini è quello di Luca Ponsinibio, volto noto nell'ambiente pavese. Precedentemente alla guida dell'Under 14, proseguirà anche nei regionali il percorso iniziato la scorsa estate con i classe 2007. Una scelta che racconta chiaramente l'intento di Zucchini, il quale ha di fatto affidato la categoria divenuta ora "di punta" dell'agonistica a un tecnico preparato e gran conoscitore dello zoccolo duro del gruppo. Per quanto riguarda le restati due categorie, sia l'Under 14 che l'Under 16 saranno iscritte al campionato provinciale, con la prima chiamata a tentare di qualificarsi per la fase regionale in programma dal prossimo gennaio 2022.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400