Cerca

Mercato Giovanili

Alcione, scelto il nuovo direttore sportivo dell'agonistica: Claudio Spelta sposa la causa Orange

Definita la successione di Gasparro: l'ex Enotria ed Accademia Inter è la ciliegina sulla torta di un vivaio che vuole confermarsi dopo aver raggiunto il top

Claudio Spelta

Claudio Spelta è il nuovo direttore sportivo dell'agonistica dell'Alcione

Claudio Spelta è il nuovo direttore sportivo dell'agonistica dell'Alcione. Ex Accademia Inter ed Enotria, sarà lui a prendere il posto di Manuel Gasparro che settimana scorsa è passato all'Ausonia. La classica ciliegina sulla torta per il club Orange, che completa i nuovi quadri tecnici - dopo l'arrivo "a cinque stelle" di Piergiorgio Bottai nel ruolo di direttore generale - con un innesto di grande spessore. L'ennesima dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, di quanto la società punti sul proprio Settore Giovanile, negli ultimi anni portato al top della Lombardia e non solo.

Spelta, oltre alla sua esperienza nei vivai di Accademia Inter ed Enotria, vanta anche una lunga militanza alla guida delle prime squadre, come Naviglio Trezzano e Corbetta in Eccellenza o il Rozzano in Promozione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400