Cerca

Giovanili Regionali

Tra Alpignano e Lucento è pari spettacolo, il Chieri non sfonda contro i ragazzi di Mirasola

In Under 15 la Bruinese sbanca il campo del Pozzo di Cantone, Pinerolo 2008 vittorioso a Fossano

Chieri-Pozzomaina

Alessandro Cerruti, Pozzomaina Under 16

Seconda giornata di campionato che non risparmia gol ed emozioni. In Under 17 il Borgosesia di Paolo Setti si impone a fatica sul campo del Borgovercelli, cui non basta il gol nel finale di Samuele Stress per riaprire la sfida; il Lascaris di Balice consolida la vetta con la vittoria in casa dei Cervotti di Mercadante, mentre tra Alpignano e Lucento finisce con un pirotecnico pareggio; Chisola e Pinerolo non deludono le aspettative e calano entrambe la manita rispettivamente contro Pedona e Garino, e lo stesso fa il Chieri di Loria nel derby contro il San Giacomo. In Under 16 succede tutto nel primo tempo tra Crescentinese ed Arona: i padroni di casa battono 2-1 la squadra di Erald Mersini grazie a Perotti e Aissous, inutile la rete di Corradino per gli ospiti. Il Caselle riscatta il brutto inizio con il Volpiano e dilaga in casa del Venaria trascinato da un super Delli Carri, il Quincitava invece si impone di misura sulla Rivarolese; Centallo a valanga sull'Albese con doppiette di Boniello e Bergia, il Chieri invece non sfonda e con il Pozzomaina di Mirasola finisce a reti bianche. In Under 15 vittoria meritata per l'Alpignano di Ermanno Gigliotti che batte per 1-2 il Lucento di Sandro Ursoleo. A segno per i padroni di casa su rigore Alessio Esposito allo scadere, mentre per gli ospiti basta la doppietta siglata nei primi 15 minuti di gioco da Daniele Salvatore. Successo per 0-2 della Bruinese nel campo del Pozzomaina di Alfredo Cantone: doppietta del capitano Manuel Nucelli, vero mattatore di giornata, e risultato salvato da una fantastica prova del portiere Cristian Piredda che dopo il primo vantaggio dei suoi neutralizza dagli 11 metri il rigore calciato da Luca Falzone. Nel Girone E vince e convince la Cbs di Giovanni Carbone: bomber Aimetti, che partiva dalla panchina, Pietro Dario (su rigore) e Pietro Luxardo rispondono all'unico marcatore del Casale, Omar Laghrib che trasforma un calcio di rigore all'ultimo minuto di gara. Pareggio a reti inviolate tra Pro Eureka ed Rg Ticino, che non vanno oltre lo 0-0, e salgono entrambe a quota 4 punti in classifica. In Under 14 l’Alpignano supera lo scoglio Collegno Paradiso e grazie ad un gol di Ledda vince lo scontro salvezza. Tris Pinerolo a Fossano, Ruggiero, Barbero e Pegorin affossano i blues. Alessandro Tafuni è l’eroe di giornata per il Cit Turin, grazie alla sua tripletta i ragazzi di Alessandria vincono e convincono in casa del Cenisia. Tre gol anche per Jacopo Aresti, mattatore per l’Ivrea che supera per 5-1 un PDHAE mai davvero in partita.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400