Cerca

Under 16

Di Natale, super scatenato: 8, Valenza, un muro vivente: 7.5

Il duo Torti-Di Natale contro le corse sfrenate di Sormani e Valenza: le pagelle di Aldini-Arcellasco

Arcellasco Under 16

Il duo formato da Francesco Valenza e Davide Sormani: contro l'Aldini hanno fatto faville

Dopo un match ricco di emozioni, giocato ad alti livelli tra Aldini ed Arcellasco, la vittoria è della padrona di casa: tre reti, e due marcatori, portano i Falchi temporaneamente in cima alla classifica, in attesa di ciò che succederà alla Lombardia Uno. Il duo Di Natale-Torti vanno all'assalto e conquistano il fortino, aiutati, tra gli altri, da Lione e Ciarrapica, più volte sotto la luce dei riflettori per come hanno guidato la gara. Dall'altra parte, i fratelli Valenza e Sormani, si sono fatti avanti per cercare di rendere il gioco duro all'avversario.

ALDINI

Zappatore 7 Complice una difesa molto compatta non è chiamato a tanto lavoro, soprattutto nel corso del primo tempo, ma le poche volte che viene chiamato in azione è attento e svolge un ottimo contributo per mantenere la rete inviolata
Mazzola 7.5
Svolte un ottimo lavoro di copertura, dalla zona in cui dove si trova non si passa. Argina bene gli avversari, evitando che cerchino in qualche modo di sfuggirgli e di andare al tiro
Ardizzone 7.5
Funge spesso da muro per arginare il numero 7 avversario, Valenza, una vera e propria furia. Ardizzone, però, non si fa intimorire e, anzi, riesce a riparare a dovere a tutti i colpi che arrivano. Si fa notare anche in fase offensiva: quando parte dalla fascia e prova a mettere pressione agli avversari è impareggiabile (35' st Tanzi sv)
Medicea 7 Un gol sfiorato negli ultimi minuti del primo tempo, è il riassunto perfetto da fare per rendere l'idea della partita giocata dal numero 4 casalingo. Quaranta minuti di fuoco, in cui si è reso importante per l'andamento della gara
1' st Pagliuca 7.5 Svolge un ottimo lavoro di appoggio in mezzo al campo, punto da cui fa crescere molto bene il gioco e la squadra
Serralunga 7
Davanti alla propria area di rigore si rivela uno degli atleti più autorevoli: fa in modo che tutti i colpi inferti dagli avversari, non arrivino a segno. Tanto importante, da fare intervenire di rado Zappatore (23'st Gentile 7)
Ciullo 7
Un po' in ombra rispetto ai compagni di squadra, porta comunque a casa una partita giocata molto bene ed un lavoro svolto in maniera eccellente (37' st Garavaglia sv)
Ciarrapica 7.5
Un altro ottimo atleta rivelatosi importantissimo per portare a casa il risultato. In progressione, sostiene la squadra in modo ineguagliabile, rivelandosi indispensabile per pressare ed avanzare nella metà campo avversaria (19' st Di Chiara 7)
Lione 7.5
Porta a spasso il pallone come pochi, riesce ad essere sempre nel posto giusto al momento giusto e, soprattutto, è un'ottima spalla per i compagni più avanzati, che infatti in più di un caso contano molto sul suo appoggio per andare a concretizzare
1' st Gjonaj Tomaso 7.5 entrato fin da subito in partita, si rivela una pedina molto importante per il centrocampo. Trova un ottimo alleato in Pagliuca, con cui dialoga molto bene
Maffi 7.5
Ottima gara per lui: un giocatore di alto livello molto importante nello scacchiere di Russo, che su di lui può sicuramente contare e puntare (23' st Gjonaj 7)
Torti 8
Che dire di lui? In campo si rivela essere l'uomo in più, quello che alla fine porta a casa il risultato. E lo fa con stile
Di Natale 8
Un pazzo scatenato. Corre imperterrito su e giù per il campo per tutti gli ottanta minuti senza mai cedere di un millimetro. Fino all'ultimo minuto cerca la giocata vincente, prova, si offre. Per lui ci sono solo complimenti.
All. Russo 7.5
La squadra messa in campo ha ben pochi punti deboli: i cambi svolti nel corso del secondo tempo riescono a dare nuova linfa ad una squadra che ha fatto sua la partita in ottanta, splendidi, minuti

La squadra dell'Aldini

ARCELLASCO

Scalise 6.5 Tutto sommato una buona prestazione: in alcuni momenti, qualche incertezza, rischiano di far traballare il risultato, ma porta a casa una gara giocata ad un buon livello
Porta 6.5 Si propone spesso ed è uno dei giocatori più in forze che cerca di affondare il colpo, spesso sostenuto da Matteo Valenza (19' st Giudice 6.5)
Nava 6.5
Uscito nel corso del primo tempo a causa di un infortunio, svolge un ottimo lavoro: entrato subito nella mentalità del match, prova fin dai primi minuti a fare avanzare la squadra dando ritmo e velocità
29' Frigerio 6.5 Anche per lui si tratta di una partita giocata ad un buon livello: mai domo, prova per tutta la gara a dare sostanza alle giocate dei suoi compagni. Si rivela importante anche in fase difensiva
Cavadini 6.5
Un match che non gli regala molto spazio, ma portato a casa con grande coraggio e sicurezza (5' st Pugliese 6.5)
Valenza 7.5
Salva l'insalvabile, si trova sempre al momento giusto nel posto giusto, soprattutto quando si tratta delle incursioni dell'Aldini vicine alla porta. A livello offensivo, è uno di quelli che attacca di più e che in molte occasioni si rivela pericolosissimo
Eddaif 6.5
Copre bene la sua zona di competenza, riuscendo ad essere di aiuto soprattutto in fase difensiva, limitando i danni avversari
Valenza 7
Un'altra furia che prova a far uscire dallo stato di torpore ed indecisione che colpisce la propria squadra in alcune fasi della partita. Si rivela essere fondamentale
Chaddad Mohamad 6.5
Esce soprattutto sul finire del primo tempo, in cui incrementa il ritmo in maniera esponenziale cercando di ritagliare dello spazio sia per sé, che per i propri compagni di squadra
Pontiggia 6.5
Partita un po' sottotono per il numero 9, che si nota in poche occasioni. Tutto sommato, comunque, per lui si tratta di una buona gara
Sormani 7.5
Un altro ottimo alleato per cercare di uscire dal guscio ed andare a combattere: in mezzo alla marea di avversari, infatti, prova comunque a farsi largo, combattendo con le unghie e con i denti
Maule 6.5
Lavora bene, ma spesso tentenna lasciandosi scappare delle occasioni succose. Si trova davanti dei difensori molto aggueriti che non gli lasciano molto spazio (32' st Alkhatib 6.5)
All. Nava 6.5
Contro un avversario così tosto come l'Aldini, si destreggia molto bene. Provato dalle numerose assenze, mette comunque in campo una squadra che dice la sua. Per i suoi, si tratta sicuramente di una partita giocata ad ottimi livelli

ARBITRO

Santoro di Milano 6 Qualche distrazione di troppo lasciano comunque spazio ad una gara arbitrata in maniera corretta. I complimenti vanno anche alle due squadre che non si sono mai lasciate andare ad inutili nervosismi e hanno portato a casa una gara giocata in maniera molto rispettosa e pulita

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400