Cerca

News

Lo sconto del Giudice salva i Regionali: ora può arrivare Elio Bert

Il Nichelino Under 17 torna sotto la quota 100 punti. Il DS: È il minimo, non dovevano neanche darla la squalifica

Lo sconto del Giudice salva i Regionali: ora può arrivare Elio Bert

Elio Bert: ex Bacigalupo e Cbs vicinissimo a prendere la panchina 2006 del Nichelino Hesperia

Sono state settimane calde a Nichelino. La squalifica per tre mesi del dirigente Under 17 Giuseppe Raso, aggiunta a quella del tecnico vice di Bonasera Marcello Bagnato, aveva fatto schizzare alle stelle i punti disciplina della società biancorossa. Tanto che l'ammontare per l'Under 17 aveva superato quota 100 punti e, come abbiamo già spiegato, questo fa scattare il meccanismo dell'esclusione dell'annata dal campionato regionale. 

Il ricorso fatto dal Ds Damiano Zurlo e dal Nichelino ha avuto risposta nel comunicato di ieriricorso accolto in parte e riduzione della multa (da 100 a 50€) e riduzione dell'inibizione per Giuseppe Raso. 

RIDUZIONE SUFFICIENTE?

L'ammontare dei punti disciplina a fine stagione era di 115,30 (+0,40 rispetto alla proiezione data prima dell'ultima partita di campionato). Lo sconto di pena è abbastanza consistente per permettere al Nichelino di godersi quella salvezza conquistata sul campo.

Giuseppe Raso si è visto ridurre la squalifica da 3 mesi a 3 settimane (dal 5 maggio fino al 27 maggio). Questo sconto di pena è di per sé sufficiente per rientrare in regola in quanto dai 30 punti originali si passa a 7 (3 punti per la prima settimana, più 2 per ogni settimana aggiuntiva alla prima). Il saldo è di -23 punti ai quali va aggiunto un "risparmio" di 1,5 punti per la riduzione della multa da 100€ a 50€. Il nuovo saldo, quindi, dovrebbe essere intorno ai 90,80 punti. Ovviamente per l'ufficialità si attende l'aggiornamento sul portale della Coppa Disciplina.

NUOVO ORGANICO

Questa decisione in casa Nichelino era attesa e non poco. Perché avere o meno una categoria Regionale cambia e non poco, vista anche l'importanza dell'Under 17 e la forza del gruppo 2006. «Era il minimo questo sconto di pena - spiega il Ds Damiano Zurlo - La squalifica, conoscendo il personaggio, non era neanche da dare. Erano tutte cose false. Ora comunque rientriamo alla grande e aspettiamo l'ultimo verdetto domenica mattina per i 2007. Per noi salvare quattro annate con così tante retrocessioni è come vincere la Champions League».

Zurlo

Damiano Zurlo, Ds delle giovanili del Nichelino Hesperia

Il destino appeso ai playout dei 2007 è ciò che ancora manca all'organico allenatori del Nichelino per la prossima stagione. Infatti con la salvezza dei 2006, si attende ancora ufficialità, dovrebbe arrivare l'ex Bacigalupo e Cbs Elio Bert a guidare la futura Under 17. Un innesto importante che fa da seguito a conferme come quella di Francesco Starace che passa dall'Under 19 all'Under 14 con il gruppo 2009. 

Per le due leve di mezzo si attende appunto l'esito dei playout: «Sicuramente Giuseppe Fratello rimarrà in società - continua Zurlo - Ha sposato la nostra causa e quindi è un uomo società. Capiamo se continuerà con i 2008 o con i 2007».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400