Cerca

Under 15 Élite

Masseroni, tre colpi per essere protagonisti in Élite: il colpaccio arriva dall'Aldini

Oltre al rinforzo a centrocampo, arrivano anche altri due innesti dall'Alcione e dal Leone XIII

Daniel Vitali Masseroni Under 15 Élite

UNDER 15 MASSERONI: Daniel Vitali è uno dei nuovi acquisti dei bianconeri di Villa

Un'ottima stagione prolungatasi fino alle semifinali per la conquista della Coppa Lombardia. Diversi giocatori che si sono messi in mostra sia a livello individuale che nel collettivo. Una conferma per il tecnico che ha saputo fare un gran lavoro, pronto ad affrontare anche il campionato Élite in Under 15. La Masseroni, insomma, ha vissuto un'annata incredibile nel 2021/2022, che ha avuto soprattutto un risultato: gonfiare l'entusiasmo nell'ambiente, consapevole di poter sognare e di avere pochi step da fare per avere una squadra di livello top assoluto. 

INTERVENTI MIRATI

In questa situazione, dunque, le giuste operazioni sul mercato risultano più importanti del solito, per andare a puntellare una rosa che vede già alcuni protagonisti illustri come Vercellio, Zirilli e Infrano, giusto per citarne tre: leader carismatici e giocatori di qualità assoluta che in Under 14 hanno fatto vedere grandi cose. Ma quindi, il mercato. La Masseroni è riuscita a confermare tutti i profili più importanti del proprio gruppo 2008 e anche a portare dentro ben tre rinforzi, con la possibilità di chiuderne anche un quarto, sul quale però c'è ancora da lavorare a quanto pare per via dell'interessamento di una squadra professionistica: va da sé, dunque, che si tratta di un profilo assolutamente meritevole d'attenzione.

In una squadra che gioca con la difesa a tre c'è chiaramente una grande convinzione e consapevolezza sulla fase difensiva: il tecnico Vittorio Villa ha trovato la quadra per le retrovia, tenendo anche conto del grande apporto tra i pali dato da Vercellio. Per questo motivo, gli innesti - per il momento - arrivano per andare a rinforzare centrocampo e trequarti.

JOLLY OFFENSIVO: DANIEL VITALI

Il primo nome, che potrà svolgere un ruolo da jolly nella rosa di Villa, è Daniel Vitali. Centrocampista di qualità arrivato dall'Aldini e che sarà sicuramente una pedina fondamentale nello scacchiere bianconero perché nel 3-4-1-2 della Masseroni potrà andare ad occupare la posizione di play in mediana ma anche quella di trequartista alle spalle di Infrano e Fiore, viste le sue caratteristiche spiccatamente offensive. Mancino dal piede assolutamente educato, Daniel si è messo in mostra tra i falchi classe 2008 allenati da Valtolina e Miani: il ragazzo è entrato nel mirino della Masseroni, che ha deciso di puntare con convinzione su Daniel, per mettere a disposizione di Villa un jolly in grado di fare la differenza.

INSERIMENTI VINCENTI: JACOPO BOCCOTTI

Non solo Daniel però, perché la Masseroni è riuscita ad assicurarsi anche un altro innesto a centrocampo, portando in bianconero anche Jacopo Boccotti, fresco vincitore della Coppa Lombardia in maglia Alcione. Il ragazzo è un centrocampista dall'alto tasso tecnico e con le giuste tempistiche per gli inserimenti: anche lui sarebbe un giocatore papabile per la posizione di trequartista, ma molto probabilmente nelle idee di Villa è un centrocampista più "classico", da tenere leggermente più arretrato: in questo modo Jacopo avrà modo di dare qualità alla mediana, sfruttando anche le sue capacità di lettura dell'azione per riuscire ad infilare i difensori avversari con i suoi inserimenti. Nell'ultima stagione Jacopo ha giocato con l'Alcione e, quando è stato chiamato in causa, ha dato il suo contributo per la conquista della Coppa Lombardia: il centrocampista potrà portare anche un pizzico di esperienza e mentalità vincente in una squadra alla quale manca veramente poco per essere totalmente completa sotto ogni punto di vista.

CORSA E FISICO: EMILIANO IACOMETTI

Infine, è della Masseroni anche Emiliano Iacometti, esterno che gioca indifferentemente a destra e a sinistra: il giocatore potrà macinare, dunque, chilometri a tutto campo sulla fascia della Masseroni per essere l'uomo in più in entrambe le fasi di gioco. Nella passata stagione Emiliano ha giocato con il Leone XIII ed ha superato senza troppa fatica quota 15 gol con la maglietta degli arancioblù. In grado di abbinare alla sua grande corsa anche un fisico importante, il giocatore sembra essere "disegnato" ad hoc per le esigenze della Masseroni di Villa: corsa per supportare l'azione sulla fascia ma anche fisico per dare una mano alla squadra quando ci sarà bisogno non solo di arginare gli affondi avversari, ma anche quando bisognerà fare densità negli ultimi metri di campo.

LA MASSERONI DELL'ÉLITE

Tre colpi, dunque, che vanno a dare profondità e ulteriore qualità ad una squadra che già nel finale di stagione del 2022 ha fatto incredibilmente bene. Probabilmente proprio per questo motivo la Masseroni-società ha deciso di confermare Villa non sulla categoria, ma con il gruppo dei classe 2008, in modo tale da concludere un biennio che ha tutte le carte in regola per essere in qualche modo importante per il mondo bianconero.

Vitali, Boccotti e Iacometti sono pronti a lottare per una maglia da titolare e mettere le loro qualità al servizio di capitan Zirilli e compagni. E volendo pensare ad una Masseroni con loro in campo, lo scacchiere di Villa potrebbe essere come quello dell'immagine qui sotto. Chiaro, la titolarità è sempre da guadagnare, ma per immaginare una Masseroni full-mercato in campo, le posizioni in campo potrebbero essere proprio queste, con Vitali e Boccotti a centrocampo, dando qualità in cabina dia regia, e Iacometti a destra, pronto a dare supporto in entrambe le fasi.

Grafica da greatest11

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400