Cerca

Regionali

Castellanzese, i tecnici del settore giovanile: Serrati lascia clamorosamente, arriva Atzeni

Per l'Under 14 promosso dalla pre-agonistica Maso, Faiella prosegue con i classe 2007

Castellanzese

CASTELLANZESE: Stefano Atzeni, volto nuovo per l'Under 15 Élite

Nel nome del responsabile del settore giovanile Giuseppe Scandroglio, storico ex Pro Patria e passato in neroverde in questa sessione di mercato, la Castellanzese ha dovrebbe aver quasi definito lo staff tecnico dell'agonistica. Condizionale e avverbio doverosi perché, nell'ordine: mancano ancora le ufficialità, le quali potrebbero arrivare nel breve periodo; un addio inaspettato ha scombinato tutti i piani dei neroverdi, che fino a una settimana fa erano già proiettati alla prossima stagione sportiva. Partiamo proprio da quest'ultimo, ufficializzato negli scorsi giorni e concretizzatosi in maniera del tutto inaspettata: Gianni Serrati, apparentemente destinato alla panchina dell'Under 17 Regionale, dice addio a Castellanza e si trasferisce in svizzera, precisamente a Chiasso. In Canton Ticino prenderà le redini della seconda squadra, formazione assimilabile alla nostra Primavera (o Under 19) nella quale avrà a che fare con ragazzi nati dal 2003 al 2005.

LO STAFF NEROVERDE

  • RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE: Giuseppe Scandroglio
  • UNDER 17: ?
  • UNDER 16: Tiziano Faiella
  • UNDER 15: Stefano Atzeni
  • UNDER 17: Michelangelo Maso

NOMI

Se questo non è un fulmine a ciel sereno poco ci manca, perché con Serrati la Castellanzese avrebbe archiviato il discorso allenatori. Così non è, visto che Scandroglio dovrà dunque cercare un sostituto. Per quanto riguarda le categorie sotto, sembrerebbe tutto definito: una conferma, una promozione dalla pre-agonistica e una new entry. La prima è quella di Tiziano Faiella, al quale dovrebbe essere affidata l'Under 16 Regionale al fine di dare continuità a un gruppo, quello dei classe 2007, reduce da una stagione positiva in Élite. La seconda è quella di Michelangelo Maso, che dovrebbe mantenere il timone del classe 2009 - quest'anno accompagnati nel campionato di Esordienti - e condurli anche nell'Under 14. Il terzo è un volto noto nel calcio varesotto, con un passato - tra le altre - alla Varesina e alla Caronnese: Stefano Atzeni. L'allenatore dovrebbe guidare l'Under 15 Regionale e l'intento - anche grazie a un gruppo che ha dimostrato di poter fare bene quale quello dei 2008 - non può che essere quello di dimostrarsi all'altezza anche in Élite.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400