Cerca

Regionali

Il mercato stellare del Villa Valle, la potenza bergamasca: tanti colpi in entrata per vincere

I giallorossi, nel nome del responsabile del settore giovanile Luciano Pisoni, ha definito i colpi per l'agonistica

Pirovano e Acconcia

VILLA VALLE: Pirovano (a sinistra) e Acconcia (a destra), in arrivo da Tritium e Uesse Sarnico

QUESTO ARTICOLO È PREMIUM. PER LEGGERLO DEVI AVERE UN ABBONAMENTO ATTIVO. IN ALTERNATIVA LO TROVI SUL GIORNALE IN EDICOLA DA LUNEDÌ 25 LUGLIO (QUI L'EDICOLA DIGITALE)

Il Villa Valle, come ormai sappiamo da diverso tempo, è una società con grandi ambizioni e per la stagione che verrà si stanno creando delle rose sempre più competitive. Il responsabile del settore giovanile, Luciano Pisoni, ha le idee ben chiare: puntellare tutte le rose per migliorarle il più possibile senza perdere troppi giocatori. Le due uscite più rilevanti del club bergamasco sono i due portieri Davide Riceputi, classe 2009, e Manuel Ravasio, classe 2005; il primo è partito direzione Albinoleffe, il secondo difenderà i pali dell’Hellas Verona. Il Villa Valle affronterà la categoria Élite sia con l’Under 17 che con l’Under 15, oltre che ovviamente i Regionali con l’Under 16. Per questo motivo la società vuole puntare sempre più in alto e far bene anche nel massimo campionato Regionale.

ALLIEVI

I classe 2006, come già anticipato, affronteranno il campionato Élite e vogliono avere un ruolo da protagonisti. Per questo motivo fino ad ora sono arrivati quattro nuovi innesti: Pirovano, difensore dalla Tritium; Acconcia, attaccante dall’Uesse Sarnico; Pelucchi, attaccante dall’Albinoleffe (in prestito); Gervasoni trequartista dal San Pellegrino. Dei nomi certamente interessanti che saranno utili alla causa del Villa Valle per affrontare al meglio l’Élite. Anche la rosa dei 2007 ha avuto ben quattro nuovi arrivi: per l’attacco i due nomi sono Zanini, che rientra dal Monza, e Leidi, dal Ponte San Pietro. Per la difesa invece il rinforzo è Cefis, che approda dall’Almè. Infine l’ultimo acquisto è Arioli, un esterno ex Accademia Valbrembana.

GIOVANISSIMI

La squadra dei 2008 è quella che è stata maggiormente ritoccata: per affrontare al meglio l’Élite infatti, la società ha deciso di puntare su ben otto nuovi innesti. Dall’Albinoleffe arrivano De Pasquale e Mahsouri, il primo un attaccante che torna al Villa Valle dopo un anno, il secondo un centrocampista. Doppio colpo anche dall’Almè: approdano Togni, centrocampista, e Traorè, esterno d’attacco. Un altro centrocampista arriva invece dalla Città di Dalmine, ovvero Stembri, mentre un altro nuovo esterno è Nembrini, dalla Soresinese. Infine gli ultimi due colpi approdano dalla Virtus Ciserano Bergamo e arrivano per completare la difesa: Castelli, terzino destro, e Genini, terzino sinistro. Infine anche per i 2009 il Villa Valle ha pescato diversi giocatori dall’Albinoleffe: Verdelli (difensore), Sana (trequartista), Giuliani (attaccante) e Cornago (esterno). Il quinto acquisto invece arriva dallo Scanzorosciate ed è l’estremo difensore Manzoni, che prenderà il posto del partente Riceputi tra i pali dei bergamaschi. Per finire, l’ultimo rinforzo è Brioni dalla Virtus Ciserano Bergamo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400