Cerca

Regionali

Solbiatese alla ricerca dei nuovi Tommaso Minuzzi: chi replicherà le gesta del talento classe 2004?

I nerazzurri varesotti sono pronti per la nuova stagione: ecco gli staff tecnici

Tommaso Minuzzi

SOLBIATESE: il classe 2004 Tommaso Minuzzi

Manca ormai sempre meno all’inizio della prossima stagione e l’obiettivo, in casa Solbiatese, è di ripetere l’ottima annata appena conclusa. Per questo la società varesotta è già al lavoro, con la preparazione tecnica iniziata la scorsa settimana per l’intero settore giovanile sotto la guida di Alberto Sottocasa. Il responsabile del vivaio nerazzurro fa il punto sugli obiettivi della prossima stagione e fornisce anche il quadro completo degli allenatori alla guida delle varie categorie: il criterio scelto è quello della continuità, a premiare i risultati conseguiti nella scorsa stagione.

CONFERME

Questa filosofia porta quindi a tutta una serie di conferme: a partire dall’Under 19, sulla cui panchina rimane Davide Giubilini dopo l’ottimo lavoro che ha portato al primo posto finale nel torneo B. Stesso discorso anche per Luca Mezzotero, che nella scorsa stagione ha condotto i classe 2006 alla vittoria del campionato Under 16; ritroverà gli stessi ragazzi, che da settembre giocheranno in Under 17. Il tecnico di quest’ultima nella scorsa stagione andrà invece ad allenare i classe 2007: stiamo parlando di Francesco Di Bari, reduce dalla vittoria del campionato provinciale, alla guida quest’anno dell’Under 16, che come detto è chiamata a ribadire il primo posto della scorsa annata. Marco Broggi rimane invece alla guida dell’Under 15, dopo aver raggiunto in extremis la salvezza nel campionato Élite. Il suo compito sarà quello di mantenere la categoria, con la speranza di raggiungere la salvezza con qualche giornata di anticipo e con meno sofferenza rispetto a quanto fatto dai 2008 nella stagione appena conclusa.

UNDER 14

A chiudere il quadro Alberto Bianchi, confermato sulla panchina dell’Under 14 anche per la prossima stagione, in cui allenerà quindi i classe 2009. La società di Solbiate Arno si appresta così a iniziare una stagione dove vorrà essere protagonista in tutte le categorie, con l’obbligo di ribadire quanto fatto fino a oggi, puntando nel mentre sempre alla crescita di giovani talenti, con l’intento di portarli in prima squadra. Obiettivo più volte raggiunto la scorsa stagione: è il caso ad esempio di Tommaso Minuzzi, classe 2004. Trequartista con un’intelligente visione di gioco, l’anno scorso è stato spesso impiegato nella prima squadra varesotta, che arriva da una stagione trionfante con la vittoria del proprio girone e la conseguente promozione in Eccellenza. Un risultato cui ha contribuito anche il giovane Minuzzi, con 3 reti all’attivo (più che ottime per chi si affaccia per la prima volta al calcio dei grandi). Traguardi di assoluto rispetto ai quali vuole puntare ancora il settore giovanile coordinato da Sottocasa, che quindi scalda i motori per una stagione in cui cercherà di portare il più in alto possibile i colori nerazzurri.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400