Cerca

Open-Day sì o no? In Lombardia via libera dal 10 luglio, in Piemonte dal 14. Ma c'è chi si porta avanti

Serie D

La questione open-day ha tenuto banco tutta la settimana e, ad oggi, non c'è ancora certezza sulle modalità di svolgimento. Dal lato federale, gli uffici dei coordinatori regionali, invitano le società a seguire quanto previsto dal Comunicato SGS Numero 1 dello scorso 2 luglio 2019 che indica le modalità di svolgimento degli open day e pone in capo ai club una serie di obblighi (informare gli uffici del Settore Giovanile, indicare data, luogo e modalità dell'open day e istituire una copertura assicurativa ai giocatori). Tutto bello se non fosse per le ordinanze regionali che vietano gli sport di contatto: in Lombardia l'ordinanza 567 impone il divieto fino al 9 luglio, in Piemonte l'ordinanza in vigore vieta gli sport di contatto fino al 14 luglio. Questo non vuol dire che i campi devono restare deserti ma che è possibile svolgere "attività individuale" seguendo quanto previsto dal protocollo Federale dello scorso 3 giugno.

Funziona per tutti così? La risposta del Carugate a un utente qualche dubbio lo fa venire Open-day
Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo  store digitale. Abbiamo attivato la sezione  PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400