Cerca

News

F.C. Cologno: Il nuovo organigramma gialloverde racconta del «salto di qualità» certificato dal Presidente Patera

Qualità e motivazione: così il Cologno ripensa il proprio organico e ufficializza l’organigramma per la prossima stagione, tra conferme ed innesti importanti

F.C. Cologno

Un momento di cuore sul campo del Cologno a conclusione del Camp estivo gialloverde

La società del Comunale di Via Perego conferma Mario Morella come Direttore Generale, mentre sceglie due nomi (non del tutto) nuovi come figure di responsabilità per i comparti di Agonistica e Pre-Agonistica: la new entry assoluta – già considerata «punta di diamante» del nuovo corso colognese – è Alessandro Buono, laureato in Scienze Motorie, con un passato in Inter, Cimiano, Enotria e come Direttore Sportivo alla Casatese Rogoredo, in Serie D, fino alla scorsa stagione, e che siederà inoltre in panchina con gli Allievi 2005; è un «ritorno gradito» in divisa gialloverde, invece, quello di Santo Sipione, laureato in Scienze Motorie, dopo la mezza stagione nella neonata realtà dell'All Soccer di Brugherio, anche lui nel ruolo multiplo di Responsabile e di tecnico per i Primi Calci, nonché referente del progetto Milan Academy.

Il commento del Presidente Patera, su questo, è chiarissimo: «Siamo molto motivati e orgogliosi di aver aderito alla Milan Academy ed è proprio per questo che abbiamo dato una svolta significativa, inserendo figure altamente qualitative».

La Prima Squadra sarà affidata a Luca Rombati, laureato in Scienze Motorie, che sale dalla Juniores Regionale A; Rombati sarà ancora affiancato in fase di allenamenti da Arturo Di Napoli, co-fondatore assieme a Luca Carrara dell'academy di perfezionamento dedicata sia ai portieri che ai giocatori di movimento [che ha all’attivo 35 tesserati, ndr], il cui rapporto col Cologno «resta saldo» – sottolinea il Presidente – anche se non potrà, al momento, sedere in panchina a causa di trattative in corso con squadre professioniste. L'obiettivo dell'anagraficamente giovanissima squadra [sette undicesimi in rosa prelevati direttamente dal vivaio gialloverde con pochissime entrate esterne, ndr], conferma ancora Patera, sarà la conquista della zona playoff.

Altro ritorno, dopo la più recente esperienza al Real Milano, è quello di Antonio Esposito, che terrà le redini della Juniores Regionale A, mentre rimangono interni i nomi per gli Allievi 2006 e i Giovanissimi 2007 A e B: saranno rispettivamente Matteo Senatore, dopo l'esperienza con i classe 2008, Davide Marongiu (con doppio incarico sui Pulcini 2013-14) e il «confermatissimo» Giuseppe Brancato.

Il comparto di Pre-Agonistica vedrà poi gli Esordienti 2009 seguiti da Felice Napoletano e i 2010 da Giancarlo Palazzolo; i Pulcini 2011-12 con Gabriele Calco, per concludere poi con Davide Pollini ai Piccoli Amici.

È (quasi) al completo, dunque, l'organigramma presentato dalla società di Cologno Monzese; quasi perché, stando alle parole di Patera, le sorprese non sono ancora finite: «Stiamo pensando al femminile e, se tutto va come deve andare, avremo anche quel settore», e conclude «Siamo sicuri di poter fare finalmente quel salto di qualità che Cologno merita».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400