Cerca

News

Centro Schiaffino: la società con un'Attività di Base multisportiva dove il calcio si fonde con l'hip hop

Da qualche mese è Scuola Calcio Élite, un riconoscimento per il duro lavoro svolto che passa anche attraverso gli allenamenti extra in cui i protagonisti assoluti sono discipline come judo, beach volley e, novità assoluta, l'hip hop

Centro Schiaffino

Gli atleti del Centro Schiaffino in una sessione di allenamento di beach volley

Mai arrendersi, ma soprattutto, lavorare e migliorare. Sono questi i semplici ingredienti che si portano avanti al Centro Schiaffino: basti pensare, infatti, alle attività extra studiate appositamente per gli atleti dell'Attività di Base, che da qualche anno – oltre ai due allenamenti settimanali – ne fanno un terzo, organizzato il mercoledì, in cui svolgono degli esercizi volti a migliorare la motricità e il coordinamento.

A spiegarlo, il Responsabile Organizzativo ed allenatore dei 2007, Alessandro Buschi: «Da qualche anno, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti vengono coinvolti in un allenamento multisport che comprende la ginnastica dinamica militare, il gioco del frisbee, il judo, il beach volley, il rugby e - da quest'anno – l'hip-hop. Gli anni scorsi tutte le annate, a rotazione, facevano cinque o sei sport diversi: adesso, invece, non sarà più così perché riteniamo sia giusto specializzarci e consentire agli atleti di fare degli sport specifici in base alla loro età». Da settembre, quindi, tutti i ragazzi si rapporteranno con delle discipline peculiari: gli Esordienti saranno impegnati nel beach volley, nel rugby e nel frisbee, quest'ultimo molto importante per lavorare al meglio sulle traiettorie; i Pulcini si alleneranno con il freestyle calcistico e la ginnastica dinamica militare, mentre i Primi Calci faranno Judo – fondamentale per imparare a cadere – e hip-hop, in modo tale da lavorare sul ritmo.

Per la società rossonera, da quest'anno entrata nell'olimpo delle Scuole Calcio Élite, è un lavoro intenso, ma gratificante: «Questi tipi di allenamento ci caratterizzano. L'obiettivo dei prossimi mesi è continuare anche il progetto con lo psicologo iniziato tramite i webinar: lo vogliamo sviluppare al meglio ed aprire uno sportello d'ascolto per ragazzi e genitori. Organizzeremo poi molti corsi, alcuni specifici per i nostri istruttori, a cui teniamo particolarmente», prosegue Buschi, che in seguito si sofferma a parlare dei progetti futuri «avendo i Regionali nell'agonistica, vorremmo lavorare sull'Attività di Base – ed in particolare sugli Esordienti – in modo tale di poter creare una filiera importante. Tra l'altro, un nostro atleta, Niccolò Izzia – classe 2015 – è appena andato al Monza».

Un anno di metamorfosi che passa anche dal tecnico stesso. Per Buschi, infatti, sarà la prima esperienza in panchina di una squadra regionale, avendo sempre allenato nella pre agonistica: «La società ha optato per portare avanti i tecnici dello scorso anno: io allenavo i Giovanissimi, perciò, di fatto, questo sarà il mio primo campionato a capo di una squadra regionale».

Organigramma completo della stagione 2021/22

Direttore Generale: Roberto Romanò
Direttore Sportivo: Cristian Cottarelli
Coordinatore Tecnico: Maurizio Taiana
Preparatore atletico: Simone Germanò
Preparatore dei portieri: Giovanni Porro e Stefano Manzoni
Responsabile scouting: Alessandro Crivelli
Responsabile organizzativo: Alessandro Buschi
Direttore Tecnico Attività di Base: Prof. Raffaele Malanga
Responsabile Pulcini: Alessio La Monica
Responsabile Primi Calci e Piccoli Amici: Davide Panebianco

Agonistica
Juniores Under 19: Davide Fava
Allievi Regionali 2005: Fabrizio Cesaro
Allievi Regionali 2006: Aron Conte
Giovanissimi Regionali 2007: Alessandro Buschi
Giovanissimi 2008: Giuseppe Letizia

Attività di Base
Esordienti 2009: Giovanni Palmieri (Alcione) e Bruno Colonna (Pro Sesto Femminile)
Esordienti 2010: Stefania Basilico (Pulcini 2011), Paolo Napolitano e Simone Rizzuto (Palazzolo)
Pulcini 2011: Davide Riboldi (Primi Calci 2012) e Mattia Cottarelli (Palazzolo)
Pulcini 2012: Alessio Dal Soglio (Pulcini 2011), Felipe Ozeas (Primi Calci 2012) e Gianluca Cavallo (Nuova Amatese)
Primi Calci 2013: Davide Panebianco, Franco Galateo (Pulcini 2010) e Samuele Cavoli
Primi Calci 2014: Alessio Dal Soglio, Carolina Vatovek, Romano Rainoldi
Piccoli Amici 2015: Davide Panebianco, Aldo Celeste e Luigi Buonomo
2016/2017: Alessio La Monica, Matteo Ventimiglia e Davide Riboldi
Allenatore portieri Esordienti: Matteo Annoni
Allenatori portieri Pulcini e Primi calci: Alessio La Monica e Samuele Baorda

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400