Cerca

Pulcini Misti

Dhain ed Esposito si sfidano a colpi di gol, la prima vittoria gialloverde è uno spettacolo

Un match a viso aperto, condito da numerose prodezze balistiche

Bonola

In foto, Dhain, l'autore della tripletta magica per il Bonola

Partita dalle mille emozioni quella tra Bonola e Afforese, con i padroni di casa che riescono a trovare la prima vittoria stagionale imponendosi per 6 a 5 grazie soprattutto ad una super prestazione da parte di Dhain, autore di tre reti. Negli ospiti da sottolineare la prova di Esposito, che trova la via del gol per quattro volte e si conferma un pericolo costante per la difesa avversaria.

Dhain a tutto campo nel primo terzo di gara. Il ritmo della gara è alto dalle sin dalle prime battute, con le due formazioni che si danno battaglia nella zona centrale del campo e provano a trovare la via del gol servendosi delle verticalizzazioni dei centrocampisti. Dopo appena quattro minuti Dhain riceve il pallone sull'out di sinistra e, dopo aver superato con facilità un avversario, si invola verso la porta avversaria e lascia partire un sinistro violento ad incrociare, che si insacca alle spalle di Staurenghi, incolpevole. L'attaccante dei gialloverdi si dimostra imprendibile durante i primi minuti di gioco: passano appena due minuti ed è lo stesso Dhain a sfruttare un'indecisione della difesa avversaria e recuperare il pallone sulla tre quarti avversaria, per poi lasciar spazio nuovamente al suo sinistro potente che si insacca sotto l'incrocio dei pali, portando i ragazzi di Cinieri avanti di due reti. A pochi minuti dal termine del primo terzo di gara, Mervic corona la sua ottima prestazione, così come quella della squadra, con un superbo tiro da fuori area, che si infila all'angolino basso alla sinistra di Staurenghi.

Per l'Afforese, l'autore del poker Cristian Esposito

Esposito accorcia le distanze e carica i suoi compagni per il finale. I gialloblù rientrano in campo con un piglio totalmente diverso nel secondo terzo di gara, aumentando la pressione offensiva e guadagnando costantemente metri di campo, provando a mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Dopo solo tre minuti, Esposito riceve palla nella zona centrale del campo, riesce con eleganza a superare due avversari e, arrivato davanti a Benelli lo trafigge con un destro potente e preciso. A pochi minuti dal termine del secondo terzo di gara, ancora Esposito si rende protagonista di un bellissimo gol: il numero 11 è bravo a ricevere il pallone spalle alla porta, girarsi, superare un avversario e battere Benelli con una splendida conclusione che toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali. Appena il tempo di esultare per essere riusciti ad accorciare ulteriormente le distanze, che i padroni di casa rimettono tra sé e gli avversari due gol di scarto, con il sinistro a incrociare ancora una volta da parte di Dhain, il quale trova una deviazione di Staurenghi che non impedisce al pallone di entrare. Pochi istanti prima del duplice fischio, gli ospiti riescono ad accorciare nuovamente le distanze, grazie alla conclusione da cineteca di capitan Donarini, che segna un gol fantastico da fuori area, riuscendo a tenere il pallone basso e infilarlo all'angolino.

Il Bonola al gran completo

L'Afforese in posa prima dell'inizio della gara

Il Bonola resiste nell'ultimo terzo di gara e ottiene la prima vittoria stagionale. Nel finale è nuovamente Dhain a rendersi protagonista, questa volta in versione assist-man, riuscendo a servire Leoni, che con un destro violento trova il quinto gol per la formazione di casa. A soli cinque minuti dal termine arriva la prodezza della giornata e vede protagonista Mengarelli: il numero 11 è bravo ad intercettare un pallone nella zona centrale del campo, per poi tirare di prima intenzione da circa venti metri, trovando un fantastico gol che fa impazzire i compagni e il tecnico Cinieri. Nel finale l'Afforese tenta con tutte le forze di riaprire la gara, grazie ad un ispiratissimo Esposito, che con due tiri da fuori area ben assestati, riesce a trovare il quarto e il quinto gol per la formazione ospite. La partita termina dunque sul risultato di 6-5 per il Bonola che ottiene la prima vittoria stagionale al termine di una partita ben interpretata da entrambe le squadre.

IL TABELLINO

BONOLA-AFFORESE 6-5
RETI (3-0, 1-3, 2-2): 4' pt Dhain (B), 6' pt Dhain (B), 12' pt Mervic (B), 3' st Esposito (A), 11' st Esposito (A), 12' st Dhain (B), 14' st Donarini (A), 5' tt Leoni (B), 10' tt Mengarelli (B), 13' tt Esposito (A), 15' tt Esposito (A).
BONOLA: Benelli, De Giorgis, Dhain, Paulicelli, Rizzo, Leoni, Zandalini, Saladino, Bianchi, Mengarelli, Mervic. All. Cinieri, Dir. Benaglia.
AFFORESE: Staurenghi, D'Anna, Gallardo, Donarini, Stamatin, Guastamacchia, Marzani, Di Domenico, Mouncif, Esposito. Dir. Donarini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400