Cerca

Pulcini B

La riapre Bellanova, ma c'è Tedesco per la parità

Tra CUS e J.Cusano è pareggio di tenacia in un match d'equilibrismo puro

CUS Bicocca

I sei piccoli eroi classe 2012 della formazione casalinga

Equilibrio: questa è la parola chiave per descrivere al meglio la partita tra CUS Bicocca e J.Cusano. Un tempo ciascuno e poi il pari. Un pareggio che fortifica ancor di più il terzo posto del Cusano e lascia il Bicocca nelle ultime posizioni, con soli due punti conquistati. Curioso è il fatto che il Bicocca si presenta alla partita con solo sei giocatori disponibili: quindi, questo significa niente cambi e giocatori che devono correre il doppio.

QUANTE SCINTILLE

La partita inizia col botto. Il Cusano spinge, il Bicocca si difende, ma è in difficoltà. Al 9', gli sforzi del Cusano vengono ripagati, con Gregori che segna il gol del momentaneo 1-0. Tre minuti più tardi arriva il raddoppio: stavolta la scena se la prende un difensore, Tedesco, che firma il 2-0 per il Cusano. Sul finale, il Bicocca si riaffaccia timidamente in avanti con un tiro di Bellanova, che però finisce fuori dallo specchio della porta. Inizia il secondo tempo e la musica sembra subito cambiata. Il Bicocca ha preso coraggio e, al 3', Di Bari butta dentro il pallone del vantaggio, dopo un rinvio poco preciso di Rudello. Il Cusano cerca subito di rimontare, ma manca precisione, e sullo scadere del secondo tempo arriva anche il doppio vantaggio del Bicocca con Bellanova, dopo che, sempre lui, aveva provato il tiro un minuto prima, senza trovare il gol. A questo punto è parità. Inizia il terzo tempo, le due squadre sono stanche ma hanno voglia di trionfare. Il Bicocca sembra più in palla e ci prova con Bellanova, che al 4' prova a bucare Iazzetta che però risponde presente. Per il Cusano arriva invece una traversa clamorosa al 7' con Gregori. Al 9' Bellanova ci riprova e stavolta il gol arriva: 3-2 il punteggio totale. Il Cusano rischia anche un autogol all’undicesimo su retropassaggio di Barbieri: il portiere è bravo a metterci una pezza. La partita sembra finita, ma nel finale Tedesco salva i suoi da una possibile sconfitta e riprende una partita che sembrava perduta. Parità. La partita finisce così 3-3, dopo tante emozioni e, soprattutto, grande equilibrio.

J.Cusano

I Pulcini 2012 della J.Cusano del tecnico Mangone

IL TABELLINO

CUS BICOCCA - J.CUSANO 3-3
RETI: 9' Gregori (J), 12' Tedesco (J), 3' st Di Bari (C), 14' st Bellanova (C), 9' tt Bellanova (C), 15' tt Tedesco (J).
CUS BICOCCA: Carretta, Mainardis, Zanini, , Bramani, Bellanova, Di Bari. All. Picco. Dir. Cimaschi.
J.CUSANO: Ferrante, Tedesco, Varini, Locatelli, Daraio, Volpe, Mangone, Bertocchi, Rudello, Barbieri, Gregori, Iazzetta, Piacentini. All. Mangone. Dir. Barbati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400