Cerca

Scuola Calcio

Rondò Dinamo "in scena" al Centro Sarca: rossoverdi tra novità di campo e idee di marketing

Luca Acquaviva: «Due squadre per ogni categoria e un campo dedicato a ciascuna. Tutti gli investimenti sono per i nostri atleti»

Rondò Dinamo "in scena" al Centro Sarca: rossoverdi tra novità di campo e idee di marketing

«Divertirsi e avanzare», un motto ma anche una strategia, quella che ha scelto di abbracciare il direttore tecnico UEFA A Luca Acquaviva per la sua società. La Rondò Dinamo, nata nella periferia sestese nel 1948, continua a dimostrare tanta grinta e voglia di ingrandirsi: determinazione e sacrifici che portano la società oggi ad emergere tra le numerose scuole di calcio milanesi anche in una zona piena di concorrenza come quella di Sesto San Giovanni.

Luca Acquaviva

Una sfida, quella di riuscire a distinguersi, che ha portato Luca Acquaviva e il suo team ad una nuova consapevolezza: restare al passo con i tempi. Non sono mancate infatti le numerosissime attività che hanno coinvolto nei mesi estivi grandi e piccini, a partire dalla Rondò Cup 2022 di squadre a 7, all’iniziativa promozionale che ha giovato della partecipazione diretta dei giovani atleti al Centro Sarca. Uno stand, ideato dal direttore, per riuscire a veicolare in maniera più efficace lo spirito della società, agguerrito e giocoso, proprio come i colori della squadra sestese.

Ad avvicinare i più piccoli a questo meraviglioso sport ci hanno pensato gli Open Day e gli immancabili Summer Camp, cinque settimane e più di ottanta bambini per ciascuna. Numeri che si confermano anche per la stagione 2022/2023 che vanta ben due squadre per categoria e un nuovissimo campo a sette in sintetico dedicato alla formazione completa dei bambini della fascia dei sei anni. Riconfermati anche gli allenatori delle categorie Esordienti 2010, allenati da Omar Calderaro ed Esordienti B 2010, seguiti da Fabio Minuta e Louis Vera.

Una new entry colora di rosa le squadre dei Pulcini, è Carlotta Croce, instancabile aiutante nelle settimane dei camp, si è guadagnata un posto come aiuto istruttore affiancando Luca Rigoni e Matteo Minoia nella categoria Pulcini 2012 e Riccardo Prola, Niccolò Magistrelli e Salvatore Cappuccino con i Pulcini B 2013. Per il direttore Luca Acquaviva non c’è alcun dubbio, il merito della crescita della società è tutta del suo staff: un team di tecnici UEFA C e istruttori laureati in Scienze Motorie che grazie alla loro alta formazione e alla passione che trasmettono agli atleti hanno trasformato il Rondò Dinamo in una società concreta e all’avanguardia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arsenio75

    22 Luglio 2022 - 22:29

    Ma come si fa a scrivere certe cazzate!! Ma non vi vergognate??! Ho saputo da un amico Ke umiliate quelli Ke nn sono fenomeni, mentre fuori dalla vs società dimostrano il contrario. Ho saputo Ke il sig Omar non ha neanke il patentino e non potrebbe allenare. Siete diventati un società scarsa confronto ai tempi della grande Rondò. Vergognatevi . Ha fatto bene il mio amico a togliere suo figlio!!

    Report

    Rispondi

  • arsenio75

    22 Luglio 2022 - 22:29

    Ma come si fa a scrivere certe cazzate!! Ma non vi vergognate??! Ho saputo da un amico Ke umiliate quelli Ke nn sono fenomeni, mentre fuori dalla vs società dimostrano il contrario. Ho saputo Ke il sig Omar non ha neanke il patentino e non potrebbe allenare. Siete diventati un società scarsa confronto ai tempi della grande Rondò. Vergognatevi . Ha fatto bene il mio amico a togliere suo figlio!!

    Report

    Rispondi

  • arsenio75

    22 Luglio 2022 - 22:29

    Ma come si fa a scrivere certe cazzate!! Ma non vi vergognate??! Ho saputo da un amico Ke umiliate quelli Ke nn sono fenomeni, mentre fuori dalla vs società dimostrano il contrario. Ho saputo Ke il sig Omar non ha neanke il patentino e non potrebbe allenare. Siete diventati un società scarsa confronto ai tempi della grande Rondò. Vergognatevi . Ha fatto bene il mio amico a togliere suo figlio!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti