Cerca

Presentazioni

L'SC United è pronto a vivere una stagione da protagonista in Seconda Categoria

La formazione, allenata dal più che confermato Luca Bravin, è pronta a dire la sua nella prossima stagione e l'obiettivo resta la promozione in Prima Categoria

SC United

La presentazione della rosa 2021/22 dell'SC United, pronta a stupire in Seconda Categoria

Anche l'SC United si è presentata, presso il ristorante "El Primero" ai nastri di partenza della Seconda Categoria, con l'obiettivo dichiarato di provare a raggiungere la Prima Categoria, un qualcosa che la squadra si era prefissata anche lo scorso anno. Cambio di denominazione della società (da Sporting Cesate a Sc United) ma nessun cambio di filosofia o di obiettivi.

La parola è subito passata a Claudio de Angelis, presidente dell'SC United, che ha voluto illustrare gli obiettivi stagionali e soprattutto ha ribadito come il sodalizio con l'FBC Saronno sia estremamente importante: «L'SC United nasce dalla collaborazione tra Sporting Cesate e FBC Saronno per creare un struttura più ampia, perché l'unione delle forze fa sì che le società siano più grandi. La nostra prima squadra è una formazione giovanissima ed è nata solamente tre anni fa. Siamo pronti ad affrontare nuovamente il campionato di Seconda Categoria».
La parola è poi passata a Luca Bravin, tecnico della prima squadra e volto ormai storico a Cesate: «La squadra è molto giovane, ma non ci nascondiamo assolutamente, vogliamo la Prima Categoria. Abbiamo mantenuto praticamente la rosa per intero aggiungendo due o tre innesti. Speriamo di toglierci delle belle soddisfazioni».

I primi impegni stagionali vedranno la prima squadra dell'SC United sfidare in amichevole Parabiago e Gorla.

Nessun grande proclama, ma solamente tanta ambizione da parte della nuova, ma alla fine vecchia, SC United.

LA ROSA E LO STAFF DELLA PRIMA SQUADRA 2021/22

L'SC United potrà contare su una rosa di circa 21 giocatori: Alessandro Malatesta, Stefano Di Vincenzo, Stefano Borsetti, Cristian Carcuro, Gabriele Galliano, Mattia, Bulzi, Gianeglio Garofalo, Enea Biti, Samuele Merlotti, Andrea De Angelis, Miguel Ferioli, Raffaele Ciliberto, Antonio Altobelli, Davide Di Santo, Andrea Gallan, Mattia Marangoni, Maksim Mariutsyn, Davide Prota, Gianluca Pasquinelli, Jacopo Gigante, Luca Galli.


Staff tecnico: Luca Bravin (allenatore), Davide Pisano (allenatore in seconda), Omar Barbiero e Mirko Zecca (preparatori), Angelo Cravero, Giovanni Pedroni, Carlo Ferioli e Paride Gallan (dirigenti), Vittorio Basilico (massaggiatore), Giuseppe Gagliano (guardalinee).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400