Cerca

Mercato Seconda Categoria

L'ultimo squillo del mercato dell'Ardor San Francesco arriva da Volpiano: Samuel Chiadò Cutin

Attaccante classe 2000, torna in giallorosso dopo aver giocato i primi anni di carriera. Per la formazione di Ragusa il mercato è chiuso

Samuel Chiadò Cutin

Samuel Chiadò Cutin, attaccante classe 2000, con la divisa del Volpiano

L'esempio perfetto di come chiudere il mercato con il botto. L'ultimo acuto del mercato dell'Ardor San Francesco arriva direttamente dalla vicina Volpiano, dove sta per arrivare un innesto in attacco importante: Samuel Chiadò Cutin, classe 2000.

Anche per Chiadò Cutin è un romantico ritorno in giallorosso: cresciuto nell'Ardor, dove rimane fino al 2014 (giovanissimi fB regionali), Samuel approda al Borgaro, dove gioca solamente una stagione prima di sposare la causa del Volpiano. È proprio con le Foxes dove cresce e diventa maturo, brillando soprattutto nell'Under 19 (38 gol in poco più di 70 presenze) ed esordendo anche in prima squadra, in Promozione. Con la casacca biancoblù scende in campo 8 volte tra i "grandi". Dopo un anno di fermo il ritorno a casa è la chance perfetta per Chiadò Cutin per rientrare in pista alla grande.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400