Cerca

Seconda Categoria

Livorno Ferraris-Polisportiva Valmalone: Riggio punisce i padroni di casa con la testa al quattro minuti dal triplice fischio

Gli uomini di Mussetti pagano con la sconfitta un errore difensivo. I levonesi si riscattano dalla débacle della prima giornata

Carlo Riggio, Polisportiva Valmalone

Riggio la mette in ghiaccio di testa nelle battute finali

Una partita condizionata dalla pioggia quella disputata tra le due squadre a Livorno Ferraris. I padroni di casa, reduci dal pareggio con lo Sciolze, si schierano con il 4-3-3, con Florea punta centrale supportato sulle fasce da Milazzo e Fiumento. La Polisportiva Valmalone vuole riscattarsi dopo la sconfitta in casa contro l’Agliè Valle Sacra. Il tecnico Roveretti schiera i suoi con il 4-4-2, con Riggio e Viola come terminali offensivi. Nervi tesi. Le due squadre si danno battaglia sin da subito. Nessuno vuole cedere un centimetro del campo e quasi tutti i contrasti sono al limite, nessuno tira la gamba...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400