Cerca

Coppa Seconda e Terza Piemonte

Il Ciriè è Campione di Torino: Campanella regala il trofeo ai nerazzurri con una fantastica doppietta

La squadra di Pizzorno ha sconfitto 0-2 il Caprie Green Club e accede alla Final Four del comitato provinciale

Il Ciriè è Campione di Torino: Campanella regala il trofeo ai nerazzurri con una fantastica doppietta

Foto di gruppo del Ciriè nei festeggiamenti post partita con la coppa

Mercoledì di festa per il Ciriè di Marco Pizzorno. I nerazzurri si sono infatti laureati Campioni di Torino di Coppa Seconda e Terza Categoria nella finale di ritorno contro il Caprie Green Club: dopo il convincente successo dell'andata (3-0 con le reti di Benito, Longo e Ruscio), la squadra ha bissato la vittoria con il risultato di 0-2 grazie alla bella doppietta di Jacopo Campanella realizzata tra il primo e il secondo tempo conquistando così il trofeo. 

Nel primo tempo il Caprie Green Club si è reso pericoloso più volte, in maniera particolare con Pio e Pirulli, ma l'occasione più grande è arrivata con Gentile il quale ha colpito il palo andando così vicino a riaprire la finale. Il Ciriè, partito rilassato per il vantaggio conquistato nei primi novanta minuti di gioco, ha segnato alla sua prima vera azione della partita: conquistato palla a metà campo, Fornelli ha fornito un bel passaggio filtrante per Campanella che, inseritosi in area di rigore sul filo del fuorigioco dalla fascia, ha insaccato la rete dello 0-1 a tu per tu con Forciniti. I padroni di casa hanno poi tentato una timida reazione ma la difesa nerazzurra ha ben retto i tentativi avversari nella seconda parte della prima frazione di gioco. 

Jacopo Campanella

Nella ripresa la squadra di Pizzorno ha effettuato una prima serie di sostituzioni in modo da far giocare il più possibile tutti i suoi giocatori trovando il gol del raddoppio dopo soli 13' nuovamente con Campanella: al limite dell'area di rigore il numero 10 ha tentato un bel diagonale con cui ha trovato l'angolino della porta avversaria chiudendo definitivamente la partita e il discorso per l'assegnazione del trofeo. Nella successiva mezz'ora i nerazzurri hanno infatti gestito il risultato senza rischiare più nulla, al contrario dei primi minuti del match, e la sfida è così giunta al 90' senza particolari emozioni per entrambe le occasioni. Il Ciriè si laurea così Campione di Torino con il punteggio complessivo di 5-0 ai danni del Caprie Green e si qualifica alla Final Four dove troverà il Cumiana Real, l'Agliè Valle Sacra e la vincente tra Pecetto e Beiborg.  

Pizzorno

IL TABELLINO

CAPRIE GREEN C.-CIRIÈ 0-2
RETI: 21' Campanella (Ci), 13' st Campanella (Ci).
CAPRIE GREEN C. (4-4-2): Forciniti (20' st Filip Alexandru), Monzo, Raineri (1' st Di Giandomenico), Mangialacchi, Mannarino Gianluigi, Marvulli (20' st Ed Dandaoui), Raimondi, Triolo, Pirulli S. (10' st Angelilli), Gentile, Pio. A disp. Senor, Chiecchio, Venini, Durbiano. All. Maggio.
CIRIÈ (4-3-3): Chiodo (35' st Del Vasto), Mameo (8' st Corrado), Naretto, Albertano (8' st Carlini), Bersanetti, Mattana (15' st Chiodo), Romeo, Fornelli (15' st Parisi), Longo A., Campanella, Ruscio. A disp. Nicolosi, Micheletta, Bonito, Giampietro. All. Pizzorno. Dir. Pedretti.
ARBITRO: Nadjir di Torino.
AMMONITI: 27' Pio (Ca), 30' Marvulli (Ca), 42' Gentile (Ca).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400