Cerca

Calciomercato Seconda Categoria

SprintMercato Seconda: un ex Serie A approda nel Roero e fa sognare in grande

Le altre compagini non stanno a guardare, gran colpo per i biancogranata in attacco

TOMMASO VAILATTI CANALE

SECONDA CATEGORIA CANALE: Tommaso Vailatti, ex calciatore di Torino e Livorno, approda nelle Langhe

QUESTO CONTENUTO LO TROVI SUL GIORNALE IN EDICOLA IL 1 AGOSTO A PAGINA 27

Finito luglio, ma non il mercato di Seconda Categoria. Gran colpo di mercato per il Livorno Ferraris per la stagione 2022/2023: Dimitri Stani, che ha indossato la maglia dello Junior Torrazza nello scorso campionato, è infatti un nuovo giocatore a disposizione del neo tecnico Alberto Tosi. Il direttore sportivo Marco Sibino esprime così tutta la propria soddisfazione per l’acquisto di Stani: «La rosa della scorsa stagione non necessitava di grandi stravolgimenti ma avevamo comunque bisogno di un attaccante che potesse darci più potenzialità in fase realizzativa. Dimitri possiede una grande esperienza, i numeri parlano per lui: è il giocatore di cui avevamo proprio bisogno». Rocco Cafarelli, presidente del Livorno Ferraris, vuole commentare anche lui l’arrivo di Stani: «Ha portato molto entusiasmo all’interno della società che ha lavorato molto bene per poterselo accaparrare vista la grande concorrenza sul mercato. Vogliamo dare un forte segnale alla nostra squadra e al campionato: un segnale di crescita e di voglia di riscattare la stagione passata in cui abbiamo raccolto poco nonostante le grandi potenzialità». Oltre a lui anche il classe 2002 Stefano Renzi (ex Bianzè) entra a far parte della rosa biancogranata. Gli altri innesti arrivano direttamente dal settore giovanile: Mattia Loduca, Federico Fai, Gabriele Matzutzi, Tommaso Sibino, Mattia Dellamula, Lorenzo Ubezio e Mattia Giovannini salgono infatti in Prima Squadra dopo la stagione trascorsa in Juniores. A tal proposito Cafarelli spiega: «Loro sette saranno a disposizione della società anche per dare una mano nell’Under 19 che, nella seconda metà della scorsa stagione, ha avuto una crescita importante a livello di consapevolezza e di risultati». Ora il mercato del Livorno Ferraris non è ancora chiuso come afferma il ds Sibino: «Siamo ancora alla ricerca di un difensore e di un centrocampista. Se arriverà l’occasione, la valuteremo altrimenti siamo già completi e competitivi in tutti i reparti: ci aspettiamo che alcuni nostri giocatori dimostreranno le loro vere potenzialità».

Le altre squadre non stanno a guardare e piazzano alcuni colpi importanti, come il Canale: la ciliegina sulla torta porta il nome di Tommaso Vailatti, ex calciatore di Torino e Livorno. Anche il Tetti Rivalta piazza l’ennesimo acquisto, Davide Lucchetta (ex Bruinese) vestirà di gialloblù. Massimo Fortunato, sia tecnico che direttore sportivo, sta costruendo la squadra proprio per salire: «Se riuscissi a portare il Tetti Rivalta in Prima Categoria, sarebbe un miracolo. Non sarà comunque una passeggiata, il Cumiana rimane la favorita». Tris di mercato invece per la Lenci Poirino: Ndricim Huqi, Umberto Codognotto e Mirko Lusso sono gli ultimi colpi. Il River 1951 continua ad essere molto attivo in entrata: Pietro Comito (portiere classe ’99), è un nuovo giocatore dopo le esperienze con le maglie del Cit Turin, Rapid Turin e Borgata. Il mercato è sempre più acceso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400