Cerca

News

Gritti sceglie Danilo Brambilla, la Juvenilia Fiammamonza in Serie C con l'ex Speranza Agrate

Il tecnico ritroverà diverse giocatrici che hanno compiuto lo stesso passo in direzione Monza e manterrà il suo staff. Il ds: «Sono persone che conosciamo e di assoluta fiducia»

Danilo Brambilla e il suo staff

Danilo Brambilla e il suo staff

Oliviero Gritti direttore sportivo della Fiammamonza parte con molta umiltà in vista della stagione sportiva 2021/22 che vedrà la squadra femminile brianzola prendere parte al campionato di serie C grazie al rilievo del titolo della Speranza Agrate. Il dirigente biancorosso ha svelato alcuni acquisti importanti che faranno parte della rosa nella prossima stagione: «Abbiamo confermato tutte le ragazze che erano idonee al nostro progetto tecnico provenienti dalla Speranza Agrate, intorno a loro abbiamo piazzato dei colpi di mercato importanti tra cui Seveso e Gatti dalla Pro Sesto e De Maio, dalla primavera dell’Inter. Sono acquisti mirati, abbiamo puntato su giocatrici conosciute con un rendimento sicuro in modo che ci diano una mano importante per restare in C: naturalmente sappiamo che servirà molto lavoro e molta umiltà, siamo consapevoli che la società ha fatto un investimento importante e non abbiamo assoluta intenzione di perdere il titolo. Lotteremo per restare in categoria, il nostro obiettivo è ottenere una salvezza tranquilla ma non ci poniamo limiti. Questa è una società storica, che merita quanto meno la Serie B; oltre a vincere lo scudetto nazionale Juniores nella stagione 2016/17 è una realtà che esiste da 52 anni e ha visto al suo interno grossi nomi tra cui Bertolini e Guarino. Abbiamo quindi l’obbligo di rispettare la nostra storia facendo un ottimo campionato».
Il ds ha continuato parlando del settore giovanile e della collaborazione con il Monza di Berlusconi e Galliani: «Noi abbiamo un vivaio importante e ogni anno forniamo giocatrice a squadre blasonate, basti pensare a Glionna e Cantore cresciute da noi e ora in Nazionale. Abbiamo inoltre un’importante collaborazione con il Monza, forniamo loro giocatrici per onorare le loro categorie e la loro maglia. Attualmente nel nostro settore giovanile abbiamo giocatrici valide, alcune già girate al Monza, altre non ancora pronte ma di cui sentiremo presto parlare se continueranno a lavorare sul campo senza perdere l’umiltà e la dedizione al lavoro che le contraddistinte finora».



Il direttore sportivo ha concluso svelando che sarà confermato all’interno del gruppo prima squadra, lo staff presente ad Agrate la scorsa stagione: «Abbiamo preferito mantenere lo staff presente ad Agrate, sono persone che conosciamo e di assoluta fiducia: Danilo Brambilla sarà il nostro futuro allenatore e con lui arriverà il suo vice Polastri, insieme a Viviani allenatore portieri e Sesti nel ruolo di team manager. Intorno a loro abbiamo aggiunto figure importanti che già facevano parte della Fiammamonza per dargli un ulteriore supporto durante la stagione».
Alessandro Martellotta

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400