Cerca

News

Per il giovane tecnico arriva la Serie C dopo tanta gavetta e tanti talenti lanciati

Ecco l'opportunità della vita dopo anni di settore giovanile, partendo dal campionato Regionale B vinto nella stagione 2014-2015

Fabio Rebuffi

Fabio Rebuffi, all'Alessandria dal 2015, nella scorsa stagione ha allenato l'Under 17 nel campionato di Serie A e B

Una gavetta di 7 anni nel settore giovanile e ora l'opportunità della vita in prima squadra. Pur nel momento poco felice dell'Alessandria (posto in vendita dal suo presidente Luca Di Masi dopo la retrocessione dalla Serie B), ecco il giusto premio per Fabio Rebuffi, tecnico lombardo classe 1985 che ha guidato la Berretti e la Primavera grigia nelle ultime stagioni, ma che in terra mandrogna è partito guidando gli Allievi nel 2015. Dopo una lunga attesa il club di Serie C ha trovato il sostituto di Moreno Longo e punta su una soluzione interna in una stagione che non potrà che avere come altra mira la salvezza.

Di fatto si stanno allenando in questi giorni al centro sportivo Cento Grigio alcuni dei giocatori che hanno ancora un contratto in essere con l'Alessandria (ma che sono comunque un uscita) più un manipolo di giovani rientrati da prestiti di Serie D (vedi il centrocampista classe 2003 Mattia Speranza, 19 presenze con l'HSL Derthona, il centrocampista classe 2002 Robert Filip, 70 presenze e 10 gol negli ultimi 2 anni tra PDHAE e Hsl Derthona). Rebuffi nel suo ruolo è accompagnato dall'ex calciatore professionista (per molti anni al Cosenza) Claudio Lombardo, al Bressana in Promozione Lombardia nell'ultima stagione, e dal preparatore atletico Nicolò De Giorgi. Come preparatore dei portieri c'è sempre Andrea Servili.

a a a a a a a a a a a a

Un ancor più giovane Fabio Rebuffi ai tempi del Villanterio, ha chiuso la lunga parentesi da calciatore con il club lombardo in Eccellenza nel 2012

Carriera che non si può dire che non sia partita dal basso quella di Rebuffi, pavese, che smette i panni da giocatore nella stagione 2013-2014 al Nord Voghera in Prima Categoria a nemmeno 30 anni. In precedenza una stagione al Corbetta in Promozione e molte al Villanterio tra Eccellenza e Promozione, dove chiude la sua esperienza nell'annata 2011-2012 con 22 presenze e 2 reti allenato proprio da Lombardo. Il suo primo incarico è quello nell'Accademia Pavese nel campionato Giovanissimi Regionali B nella stagione 2014-2015 dove arriva primo nel proprio girone con 42 punti portati a casa sui 48 disponibili, avendo come giocatore Nicolas Galazzi, classe 2000 da poco approdato al Brescia dopo 2 campionati di Serie C giocati con le maglie di Piacenza e Triestina, e un fugace passaggio al Venezia.

c c c c c c c c c c c c c c c

Nicolas Galazzi, centrocampista classe 2000 ex Piacenza e Triestina da poco acquistato dal Brescia, è stato allenato da Rebuffi ai tempi dell'Accademia Pavese

L'esito fa sì che il club nell'anno successivo possa partecipare al campionato A. Non è però storia di Rebuffi, dal momento che nell'estate 2015 arriva il salto all'Alessandria. Affatto male il primo anno con gli Allievi Regionali classe 2000, con il primo posto in campionato a pari merito con il Renate, nella competizione riservata alle squadre Fascia B di Serie C. E in questa avventura suo giocatore è Lorenzo Giubilato, centrocampista reduce da 2 stagioni di Serie C con la Pro Sesto. Nella stagione 2016-2017 inizia invece la lunga parentesi alla Berretti, che si conclude nell'annata 2019-2020 conclusa anticipatamente a causa della pandemia. I risultati non sono di rilievo in classifica, ma non mancano i giovani in grado di fare bene. Uno su tutti il difensore classe 2002 Alessandro Macchioni, ora alla Pro Vercelli, in Serie C, mentre anche l'attaccante classe 2002 Nicolò Poppa debutterà in prima squadra con i grigi per poi diversi tra Chieri e Saluzzo in D nell'ultima stagione.

g g g g g g g g g g g g

Mauro Ghiozzi, classe 2002 prodotto del settore giovanile dell'Alessandria, già diretto da Rebuffi nelle giovanili. Dopo una presenza in Serie B si giocherà le sue carte anche in Serie C

Addirittura una presenza in Serie B la scorsa stagione per il centrocampista classe 2002 Mauro Ghiozzi, che è della partita nel raduno da poco iniziato. Nel campionato 2020-2021 invece Rebuffi ha allenato la Primavera 3, mentre nell'annata da poco conclusa eccolo nell'Under 17 che si è giocata il campionato contro squadre di Serie A e Serie B arrivando in classifica davanti a Sassuolo e Torino. Ora l'approdo in prima squadra, un'occasione che non capita tutti i giorni, in una Serie C nella quale per l'Alessandria di quest'anno (a meno di cambi di proprietà che non paiono però essere imminenti) comunque salvarsi sarà una vera impresa.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400