Cerca

Fossano - Bra Serie D: Armato spacca, il derby ai giallorossi

Fossano Bra Serie D la stretta di mano dei capitani Romani e Rossi

Fossano Bra: la stretta di mano dei capitani Romani e Rossi prima del derby in Serie D

Il Bra non ferma la sua rincorsa e sfata pure il fortino Fossano mettendo in banca il quarto risultato utile consecutivo con il gusto perticolare del derby della granda. Il Fossano di Viassi tiene botta, ma, al netto di un numero simile di occasioni, paga l'episodio e quel pizzico di esperienza di cui il Bra dispone in quantità. L'avvio è subito a tinte giallorosse con Casolla che prima prova la soluzione acrobatica (rovesciata su torre di Brancato murata da D'Ippolito) e poi cicca la volée su cross di un Petracca in palla. Il classe 2000 giallorosso infatti copre bene gli spazi in zona difensiva e punta bene nell'uno contro uno, tanto da imbastire un uno due nello stretto con Casolla che vale un rigore in movimento. Superata la barriera Scotto-Giraudo, Petracca non riesce però a trovare clamorosamente lo specchio dall'altezza del dischetto. Al 19' ancora il Bra in avanti e ancora Casolla che non riesce a impattare un cross basso di Ciccone dopo una discesa fulminea sulla sinistra. Con pazienza e organizzazione i blues riescono a uscire; non che prima non ci avessero provato, ma Romani viene trovato con più facilità e il suo piede è bello caldo. Da qui in avanti tanti cross a spiovere sui quali i vari Mitta, Giraudo &co riescono spesso a impattare, ma senza mai impensierire più di tanto Bonofiglio. L'unico che lo fa sudare nel primo tempo è Boloca che, dopo un buono scambio Galvagno-Romani, fa partire un siluro da limite che bolla la traversa. Al pericolo fossanese risponde Brancato che prova ad emulare Casolla in rovesciata ma la sua conclusione termina sulla parte alta della rete. Nella ripresa si sblocca subito: corner di Petracca sul secondo palo dove arriva puntuale Armato che batte di testa. Merlano ci prova, ma non riesce ad evitare il primo gol dell'ex Stresa. Il Fossano prova a riportarsi in avanti prima con i soliti cross larghi ispirati a Romani da sinistra e Coviello da destra e poi, con l'ingresso di Sangare e il cambio di modulo in 4-2-3-1, col fraseggio sulla trequarti che però non riesce a trovare il varco giusto. Uno spiraglio si apre al 35' quando Brondino da destra trova Mitta sul secondo palo. L'incornata è diretta a incrociare sul secondo palo ma Tos, come contro il Seravezza, scivola e salva sulla riga. Il Pochissimo annusa il pareggio e si sbilancia aprendo spazi per per il subentrato Sarr che cicca il raddoppio: Armato protegge e lancia con un tocco sotto la corsa dell'esterno di Daidola che, grazie ad una spallata di posizione su D'Ippolito, si guadagna lo spazio per tirare ma centra in pieno Merlano. Niente da fare (neanche sulla ripartenza pochi minuti dopo terminata con un pallonetto altissimo sempre di Sarr). Il derby rimane sullo 0-1 e il Bra, settimana dopo settimana continua a remare verso una rincorsa salvezza sempre più concreta. IL TABELLINO FOSSANO BRA SERIE D 0-1 RETI: 9' st Armato (B). FOSSANO (4-3-3): Merlano 6, Boloca 7, Scotto 6.5, Cristini 6, Galvagno G. 5, Romani 6.5, D'Ippolito 6, Giraudo F. 6, Coviello 5.5 (30' st Bertoglio sv), Bergesio 6 (20' st Sangare 6), Mitta 6. A disp. Bosia, Brondino, Campana, D'Orazio, Giraudo S., Massucco, Zeni. All. Viassi. BRA (3-5-2): Bonofiglio 7, Olivero 6.5, Ciccone 6.5, Rossi 7, Tos 7.5, Petracca 7 (29' st Vergnano 6), Brancato 7 (32' st Sarr 6), Capellupo 7 (43' st Cuoco sv), Casolla 6, Armato 7, Ghidinelli 6 (25' st Tuzza 6). A disp. Pietropaolo, Mella, De Santi, Fiorio, Marchisone. All. Daidola. ARBITRO: Manzo di Torre Annunziata 7 Conduce un derby senza quasi un cartellino. Proteste nel finale sul secondo giallo Armato, ma la conduzione è ottima. ESPULSI: 46' st Armato (B).

LE PAGELLE DI FOSSANO BRA SERIE D

FOSSANO All. Viassi 6.5 Gara preparata bene. Un episodio gioca a sfavore. Merlano 6 Non fa il miracolo su Armato. La prestazione è buona. Boloca 7 Ammacca il montante e gestisce, come al solito, la palla in modo sublime. Scotto 6.5 Buona marcatura su Armato e Casolla per tutta la partita. Cristini 6 Il giro palla c'è abbastanza e in fase di interdizione è sempre prezioso. Galvagno G. 5 Il grande assente. Nascosto e poco incisivo. Romani 6.5 Ha il piede caldo e mette in mezzo i soliti tantissimi palloni interessanti. D'Ippolito 6 Dietro sbaglia poco e mura Casolla. Fa vedere anche qualche traversone. Giraudo F. 6 Sull'occasione di Petracca l'errore è di reparto. Buona intesa con Scotto. Coviello 5.5 Non spinge come sa e davanti servirebbe un qualcosa in più. Bergesio 6 Non brilla, non sfigura. 20' st Sangare 6 Cerca qualche affondo a destra. Mitta 6 Buona protezione di palla e spizzi che non mancano. L'occasione prova a capitalizzarla, solo il miracolo di Tos lo delude. BRA All. Daidola 7.5 La squadra cresce e si vede perché lo spirito e la concretezza non scendono a prescindere dagli interpreti. Bonofiglio 7 Parate plastiche e sicurezza da vendere. Olivero 6.5 Nella difesa a 3 è sempre più pulito e ordinato. Ciccone 6.5 Più spigliato anche in fase offensiva. Rossi 7 Anche qui mette in campo la solita rocciosità con licenza di uscite eleganti. Tos 7.5 Altro giro, altro miracolo sulla linea. I suoi interventi si contano in punti in classifica. Petracca 7 Il gol divorato non pregiudica una prestazione di ottimo livello. Peperino. 29' st Vergnano 6 Entra bene nei meccanismi. Brancato 7 Meccanismo ben oleato con Olivero in fase difensiva. La sua esperienza e la sua classe aiutano a uscire da situazioni spinose e a crearne ai danni del Fossano. 32' st Sarr 6 Sfrutta bene gli spazi, ma non finalizza. Capellupo 7 Centralino della luce in piena attività. Onnipresente anche in interdizione. Casolla 6 È ispirato, ma non fortunato. Cicce due o tre buone occasioni. Armato 7 Eccola la prima gioia. Un gol pesante e meritato per la mole di lavoro sporco fatto. Il rosso è frutto di ingenuità nel togliersi la maglia (insieme alla iella). Ghidinelli 6 Poco brillante, ma importante nella linea mediana. 25' st Tuzza 6 Buon rientro dall'infortunio.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400