Cerca

Breno-Virtus Ciserano Bergamo Serie D: il solito Triglia risponde a Pellegrini per il classico pareggio di fine campionato

Si conclude 1-1 la partita che ha visto affrontarsi il Breno e la Virtus Ciserano Bergamo. Un match tranquillo quello che si è disputato oggi complice anche il fatto che entrambe le squadre sono già salve. Infatti la Virtus Ciserano, dopo aver giocato un campionato che l'ha vista spesso nella zona medio-bassa della classifica, deve la sua salvezza alla decisione di non giocare i play out. I padroni di casa, dopo un girone di andata non all'altezza delle aspettative, nel ritorno ha saputo riscattarsi facendo la maggior parte dei punti e ora vuole concludere la stagione davanti allo Sporting Franciacorta. Pellegrini dal nulla. Già dai primi minuti il Breno alza il ritmo della partita mettendo paura alla Virtus Ciserano con un tiro centrale di Carminati dal limite dell'area. I ragazzi di Del Prato rispondono bene con Jaouhari che, approfittando di una leggerezza di Nolaschi, affronta la linea difensiva avversaria superandola e tirando ma la palla va fuori di poco. Riparte quindi il Breno con Melchiori che al 16' tenta la magia partendo da centrocampo, supera i difensori avversari cercando il vantaggio ma inutilmente. Un giro d'orologio dopo Brancato regala un bellissimo pallone ad un Tagliani troppo distratto per riuscire a concludere al meglio l'azione. Dopo un quarto d'ora di sofferenza la Virtus Ciserano si fa risentire in campo al 20' con Pellegrini che grazie al cross di Esposito porta in vantaggio la sua squadra. Da questo momento in poi a dominare per il resto del tempo sarà la squadra ospite che cerca in tutti i modi il 2-0. Al 27' Esposito fa sognare il secondo gol alla sua squadra ma il guardalinee segnala il fuorigioco. Il primo tempo si conclude con un'azione di Esposito che, dopo una ripartenza in contropiede, si avvicina alla porta e ci prova ma la palla va sopra la traversa. Sempre Triglia. All'inizio del secondo tempo scendono in campo due squadre che hanno voglia di concludere la stagione al meglio. Si parte subito al 2' con Careccia che libera il sinistro ma la palla va alta sopra i pali. Un giro d'orologio dopo l'arbitro concede un rigore al Breno per un fallo di mano compiuto da Riccardo Nessi. Rigore battuto da Triglia che non sbaglia regalando il pareggio alla sua squadra. Riparte la Virtus Ciserano con Pellegrini che davanti alla porta tenta la conclusione mettendo in seria difficoltà il portiere avversario. Più passano i minuti più i ritmi della partita si fanno sempre meno serrati mettendo in evidenza la stanchezza dei giocatori che stanno affrontando l'ultima partita di un campionato davvero lungo. Al 18' Mondini tenta dal limite dell'area di tirare ma la difesa avversaria dice di no. Pochi secondi dopo Triglia riesce ad entrare nell'area di rigore avversaria dimostrando di voler regalare il vantaggio alla sua squadra ma ancora una volta i difensori non gli permettono di concludere l'azione. Al 24' Careccia con un tiro trova la testa di Nessi che però non riesce a sfruttare al meglio il pallone regalatogli dal compagno. Al 32' Melchiori prova a mettere in difficoltà il portiere avversario con un tiro preciso ma Colleoni para. Un giro d'orologio dopo ci riprova Mondini dal limite dell'area ma la palla va sopra la traversa. La partita si conclude con un lancio di Sampietro intercettato da Melchiori che cerca il 2-1 ma il pallone è troppo alto.

IL TABELLINO 

BRENO-VIRTUS CISERANO BERGAMO 1-1 RETI: 22' Pellegrini (V), 3' st rig. Triglia (B). BRENO (4-2-3-1): Serio 7 (25' st Lollio 7), Carminati 7, Ndiour 6 (1' st Sorteni 6.5), Tagliani 5.5, Goglino 6.5 (9' st Mondini 6), Melchiori 8, Triglia 7.5, Pelamatti 5.5, Nolaschi 6.5 (35' st Manzoni 6), Sampietro 6.5, Brancato 7 (9' st Tanghetti 6.5). A disp. Lordkipanidze, Gambaretti, Galati, Trovadini, All. Tacchinardi. 6.5. VIRTUS CISERANO BERGAMO (4-3-3): Colleoni Mau. 6, Moioli 6.5, Pellegrini 8, Ricozzi 7.5 (9' Galdoune 6), Bonfanti 7, Nessi R. 5.5, Careccia 6 (38' st Fanzaga sv), Pozzoni 6.5, Esposito 7.5 (9' st Confalonieri 5.5), Jaouhari 7 (22' st Nessi N. 6), Ambrosini 7 (9' st Haoufadi 6). A disp. Colleoni Mat., Chiarparin. All. Del Prato 6.5. ARBITRO: Gresia di Piacenza 6.5.                                                                            ASSISTENTI: Carbone di Aosta e Merlino di Asti. AMMONITI: Ambrosini (C), Bonfanti (C)

LE PAGELLE

BRENO Serio 7 Nonostante difenda bene la porta a volte si fa trovare impreparato.                    25' st Lollio 7 Rende vane tutte le occasioni-gol degli attaccanti avversari.                      Carminati 7 Ha delle buone intuizioni. Peccato che non riesca a concludere quasi mai.        Ndiour 6 Sicuramente ha giocato partite migliori di queste, visto che svolge il compitino senza fare nulla di più. 1' st Sorteni 6.5 Riesce a dare il suo contributo alla squadra grazie alla perfetta intesa con i suoi compagni.                                                                                                    Tagliani 5.5 Per colpa della distrazione commette un po' troppi errori.                          Goglino 6.5 Nel primo tempo è uno dei pochi che si fa vedere in campo nonostante il pressing della squadra avversaria.                                                                                  9' st Mondini 6 Crea buone occasione che puntualmente però non riesce a sfruttare. Melchiori 8 Assoluto protagonista della partita. Attento, concentrato e sempre pronto a diventare un pericolo per la difesa avversaria.                                                          Triglia 7.5 Una prestazione che conferma le sue ottime capacità tecniche e offensive. Pelamatti 5.5 Poco cercato dai compagni in campo risulta assente durante la partita. Nolaschi 6.5 Una sua distrazione nel primo tempo mette in pericolo il risultato finale. Riesce a riscattarsi nella ripresa.                                                                                      35' st Manzoni 6 Sta troppo poco tempo in campo per riuscire ad essere incisivo.        Sampietro 6.5 Dopo un primo tempo un po' sottotono inizia a diventare offensivo nella ripresa.                                                                                                              Brancato 7 Ago della bilancia della partita. Dove c'è lui ci sono le occasioni-gol.                9' st Tanghetti 6.5 Ha dimostrato di sapersi mettere al servizio della squadra.                  All. Tacchinardi. 6.5 Una partita che riconferma una stagione dagli alti e bassi.   VIRTUS CISERANO BERGAMO Colleoni Mau 6 In passato ha dimostrato di saper fare molto di più.                                  Moioli 6.5 Indispensabile a centrocampo.                                                                    Pellegrini 8 La sua intesa con Esposito lo rende una vera spina nel fianco per gli avversari. Ricozzi 7.5 Sa farsi trovare al posto giusto nel momento giusto.                                      9' Galdoune 6 Una prestazione al di sotto delle aspettative non gli permette di andare oltre a sufficienza.                                                                                                          Bonfanti 7 Ottimo punto di riferimento per il resto della squadra quando bisogna ripartire.  Nessi R. 5.5 Imperdonabile il suo fallo che ha regalato al Breno un rigore.                        Careccia 6 Dopo un primo tempo un po' sotto tono nella ripresa crea più di un'occasione pericolosa.                                                                                                                  38' st Fanzaga 6 Sta troppo poco tempo in campo per riuscire a cambiare le sorti della partita.                                                                                                                      Pozzoni 6.5 Nel primo tempo sa mettersi a disposizione della squadra risultando utile. Nella ripresa si perde un po'.                                                                                          Esposito 7.5 Assoluto protagonista della partita, sa sfruttare al meglio tutte le occasioni-gol.                                                                                                                              9' st Confalonieri 5.5 Poco presente e poco concentrato.                                            Jaouhari 7 Nel primo tempo si avvicina più volte alla porta avversaria mentre nella ripresa non riesce a trovare la concentrazione giusta.                                                                22' st Nessi N. 6 Anche se sta un po' di tempo in campo la sua prestazione non può andare oltre alla sufficienza.                                                                                            Ambrosini 7 Molto bene. Dimostra di saper mettere in difficoltà sia i centrocampisti che i difensori avversari.                                                                                                        9' st Haoufadi 6 Una prestazione che merita la piena sufficienza.                                    All. Del Prato. 6.5 Se l'aspirazione della prossima stagione è quella di essere nei primi posti della classifica bisogna ancora lavorare tanto. ARBITRO Gresia di Piacenza 6.5 Dirige bene una partita che per la classifica non ha molto da dire.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400