Cerca

Serie D

L'ex consigliere del CRL Dario Silini riparte dal Villa Valle. «Sono nato e cresciuto qui, poi era la società di Baretti»

Il ritorno nella società dove aveva militato da calciatore e, poi, da dirigente prima di intraprendere il percorso federale

silini

Dopo gli anni da Delegato Assembleare e da Consigliere Dario Silini riparte dal Villa Valle

Un ingresso in società che vale tanto quanto un attaccante da 15 gol per i bergamaschi del Villa Valle. Dario Silini, consigliere regionale del CRL nel quadriennio 2016-2020 e in precedenza Delegato Assembleare, è il nuovo segretario generale del club con delega agli affari generali e rapporti istituzionali. 

Un nome importante per un club che, a livello organizzativo, si sta riorganizzando. Logico dunque affidare la segreteria a un dirigente che conosce alla perfezione il funzionamento della macchina istituzionale. «Sono nato a Villa Valle e qui ho iniziato a giocare a calcio prima di intraprendere la carriera arbitrale per dieci anni. Ci sono tornato da dirigente e mi sono battuto per la realizzazione del campo in sintetico prima di spostarmi a Ponteranica dove sono stato per tredici anni». Silini torna in un club al quale è molto legato sia per i propri trascorsi che per il legame tra il club e Giuseppe Baretti. «Sono certo che Baretti se non fosse più stato in Federazione si sarebbe dedicato proprio al Villa Valle, società con la quale ha collaborato per anni prima di dedicarsi al ruolo istituzionale».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400