Cerca

Mercato Serie D

Franciacorta che colpo: il re Ciro De Angelis alla corte di Maspero

Salutato Saporetti, accasatosi al Ravenna di Andrea Dossena, i bresciani si assicurano una delle prime punte più importanti della categoria

Ciro De Angelis Franciacorta Serie D

Ciro De Angelis con la maglia numero 9 del Franciacorta

Il primo colpo di mercato non si scorda mai. E quello del Franciacorta è di livello assoluto visto che i bresciani sono riusciti ad accaparrarsi uno degli attaccanti più importanti della categoria: Ciro De Angelis.

Reduce da 6 mesi con la maglia del Fanfulla, De Angelis ha giocato 20 partite mettendo a segno la bellezza di 15 gol che hanno permesso ai bianconeri di Ciceri di scalare la classifica e terminare al secondo posto la stagione regolare e arrivare alla finale playoff, persa all'ultimo contro il NibionnOggiono.

Quindi, dopo Recino alla Casatese, un altro grande bomber dello scorso campionato cambia maglia e va a sostituire il fresco partente Simone Saporetti, anche lui reduce da un'annata di 15 gol, ma in 34 partite, e appena accasatosi al Ravenna, dove ad allenare troverà un'altra vecchia del Girone B di Serie D, Andrea Dossena.

«Convincermi ad accettare l’offerta è stato semplice - ha dichiarato Ciro De Angelis al sito ufficiale del Franciacorta -, è una società importante e molto ambiziosa e, avendola affrontata la scorsa stagione conosco il valore della rosa. È bastata una chiacchierata con il direttore ed eccomi qua, non vedo l’ora di cominciare”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400