Cerca

Amichevole

Sangiuliano City-Castellanzese: Braidich risponde ad Agello nell'ultima amichevole pre campionato

Dopo un primo tempo bloccato sullo 0-0, sono i padroni di casa a trovare il vantaggio, ma dopo solo 2 minuti l'ex attaccante del Legnano pareggia i conti

Sangiuliano City-Castellanzese

Sangiuliano City e Castellanzese in campo per l'amichevole

Ultimi impegni amichevoli prima dell'inizio del campionato per Sangiuliano City e Castellanzese, entrambe inserite nel girone B di Serie D. Al triplice fischio è 1-1, con il botta e risposta fra Agello e Braidich, che solo sullo scadere riescono a bucare le rispettive porte avversarie. Il Sangiuliano di Ciceri opta per il 4-3-3: Balducci fra i pali, difesa affidata a Miscioscia, Serbouti, Bruzzone, Dessou; a centrocampo Colonna, Guerrini e Varano, in attacco Agello, Brazotti e Coliatti. Ardito e la Castellanzese rispondono con il consueto 3-5-2: Cincilla in porta, Micheli, Alushaj e Meregalli in difesa; centrocampo affidato a Pisan, Ferrandino, Perego, Baldan e Gazzetta, mentre in attacco la coppia Colombo-Braidich.

Poche emozioni, regge l'equilibrio. Il primo squillo arriva al 5' di gioco con Ferrandino che prova l'imbucata ma la palla sfila al lato della porta difesa da Balducci. 5 giri di orologio dopo Varano da calcio piazzato impegna Cincilla, che però è bravo nel deviare con i guantoni: nulla di fatto e lo 0-0 persiste. Al 16' Gazzetta soffia la sfera a Coliatti, si invola a rete prova la conclusione, ma c'è la grande risposta di Balducci. Al 22' punizione velenosa di Varano, che però si infrange sul palo, sulla ribattuta Barzotti calcia sul fondo. Al 27' Barzotti innesca Colonna che calcia a botta sicura, ma Cincilla risponde ancora una volta presente. Ancora gialloverdi insidiosi al 36' con Barzotti che cerca e trova Colonna, il numero 4 però non inquadra lo specchio. Al 43' brutta gatta da pelare per la Castellanzese, Pisan cade male e Ardito è costretto al cambio. Al duplice fischio il risultato resta fisso sullo 0-0.


Agello-Braidich, botta e risposta. Nella seconda frazione Ciceri sceglie di operare diversi cambi, mentre Ardito inserisce Mandelli al posto dell'infortunato Pisan e Piran in sostituzione di Colombo: attacco neroverde che ora vede Braidich affiancato da Ferrandino. Al 6' Braidich prova a sbloccare a risultato, ma la conclusione si spegne sul fondo. Al 17' la prima vera occasione della ripresa, a firma di Chessa: il numero 7 prova la botta, ma non trova lo specchio.al 20' ancora neroverdi insidiosi con il tiro da fuori di Meregalli, ma Balducci risponde ancora una volta presente. Un giro di orologio Piran prova di destro, ma trova la deviazione dell'estremo difensore dei padroni di casa. Alla mezz'ora ancora Piran insidioso, ma Balducci si immola per l'ennesima volta. Al 36', e nel miglior momento dei neroverdi, Agello a tu per tu con Asnaghi non sbaglia e insacca l'1-0. Neanche il tempo di gioire e la Castellanzese pareggia i conti: Chessa innesca Braidich che da terra in mezza rovesciata segna l'1-1.


IL TABELLINO


SANGIULIANO CITY-CASTELLANZESE 1-1

Reti: 36' st Agello (S), 38' st Braidich (C)

Sangiuliano City (4-3-3): Balducci, Miscioscia (1' st Mazzei), Dessou (1'st Ripamonti), Colonna, Serbouti (27' st Brusa), Bruzzone (1' st Pascali), Agello, Guerrini (1' st D'Onofrio), Barzotti (1' st Ferrario), Varano, Coliatti (1' st Qeros). A disp. Bonadeo. All. Ciceri.

Castellanzese (3-5-2): Cincilla (22' st Asnaghi), Pisan (1' st Mandelli), Perego, Alushaj, Micheli, Colombo (1'st Piran), Ferrandino (13' st Chessa), Braidich, Meregalli (22' st Compagnoni), Gazzetta (22' st Nicastri), Baldan (36' st Manfrè). A disp. Sestito, Mazzola, Mei, Tramutoli, Cattaneo. All. Ardito.

Amm.: Serbouti (S), Baldan (C), Varano (S), Chessa (C)


I MIGLIORI IN CAMPO


Agello (Sangiuliano City): È lui a segnare il gol del momentaneo vantaggio, salta avversari come birilli con buoni giochi di piedi e con grande rapidità. È in ogni zona del campo per tutto il corso della partita.

Cincilla (Castellanzese): L'estremo difensore neroverde incita i compagni e nella prima frazione si supera su un paio di conclusioni mantenendo la propria porta inviolata. Garanzia per il reparto arretrato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400