Cerca

L'intervista

Castellanzese, Corrado Cotta si presenta: «La situazione mi intriga perché è una bella scommessa, che ovviamente vorrei vincere»

Il nuovo tecnico neroverde: «Il valore della squadra è assolutamente diverso da quello che dice la classifica, c’è tempo per rimediare»

Corrado Cotta Castellanzese

Esordio amaro per Corrado Cotta sulla panchina della Castellanzese (foto di Aldo Massarutto)

La Castellanzese nella serata della scorsa domenica ha ufficializzato Corrado Cotta come nuova guida tecnica dei neroverdi. Non poteva poi mancare l’aneddoto che lega Cotta e la Castellanzese: nel 2018/19 il tecnico era alla guida del Verbano e ha affrontato la Castellanzese nell’anno della vittoria del campionato di Eccellenza. L'allenatore non ha bisogno di presentazioni, viste le tante esperienze in Serie D (Verbania, Inveruno, Novese, Caronnese e Castelletto fra le altre) e anche in Serie C (Como, Pro Sesto). Cotta ha girato praticamente in tutta l’Italia, non solo con prime squadre ma anche con le giovanili. Grazie alla collaborazione che...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400