Cerca

Mercato

Si aprono le danze: a Bra ritorna Danilo Tunno, al Fossano i fratelli Di Salvatore

La società giallorossa riabbraccia Tunno cinque anni dopo. Da Viassi rientrano 'a casa' Leonardo e Gabriele

Fabrizio Viassi

Fabrizio Viassi

Finestra di dicembre del ‘mercatino’ di Natale con i primi regali e risposte sotto l’albero. Il Bra di Roberto Floris corre ai ripari dopo l’infortunio del portiere Guerci, riabbracciando dopo cinque anni, Danilo Tunno, liberatosi dalla Pianese, in Eccellenza. Tunno torna in giallorosso dopo che aveva vestito quei colori nella stagione 2016/2017.

Ritorno, doppio, anche in casa Fossano, dove Fabrizio Viassi ritrova i fratelli Di Salvatore. Leonardo classe 1999 attaccante, nella stagione 2020-21 all’Imperia (e nell’annata in corso al Vado) e Gabriele, classe 2003, attaccante proveniente sempre dal Vado tornano a vestire dunque i ‘loro’ colori, vista la loro crescita calcistica tutta nelle giovanili del Fossano. Liberati invece Simone De Riggi classe 2001 (accordatosi col Pinerolo) e Riccardo Turcis, classe 1998, andato alla Pro Eureka Settimo in Eccellenza.

Arrivo in attacco invece in casa Sanremese per alimentare ancora i sogni di gloria con la firma dell’attaccante Giacomo Piu, classe 2002, cresciuto nelle giovanili del Genoa ed ex Vado.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400