Cerca

Serie D

RG Ticino, esonerato Costanzo Celestini. E' il sesto cambio di panchina nel Girone A

Nel primo giorno di 'pausa' natalizia, il club decide per il cambio. Nelle prossime ore il nome del sostituto

Celestini

Esonero sotto l'albero in casa RG Ticino. Arrivata infatti la notizia e la comunicazione del club dell'esonero di Costanzo Celestini, ormai ex tecnico della prima squadra in Serie D. I 15 punti fin qui ottenuti da neo-promossa, il quartultimo posto e dopo aver portato la squadra dall'Eccellenza alla D, la società ha deciso dunque di cambiare dopo la sconfitta di misura rimediata in casa del Vado nel turno infrasettimanale giocato ieri, mercoledì 22 dicembre. Celestini diventa così il sesto cambio di panchina del Girone A di Eccellenza iniziato con il ritorno di Cretaz al PDHAE (al posto di Daidola), a cui erano seguiti gli arrivi di Ascoli ad Imperia, Modica a Casale, Fossati a Sestri e Roselli al Ligorna. Nelle prossime ore sarà annunciato il nome del sostituto che avrà un po' di tempo per lavorare con la squadra che tornerà in campo il 9 gennaio in casa contro la corazzata Sanremese.

Così il comunicato ufficiale della società:

In data odierna, 23 dicembre 2021, primo giorno di sosta ufficiale di Campionato la società verdegranata rende note le proprie decisioni per il prosieguo di stagione.

“La società Asd Rg Ticino comunica ufficialmente di aver sollevato mister Costanzo Celestini dall’incarico di tecnico della Prima squadra.

Nel sottolineare la profonda stima e gratitudine che la società tutta, in particolare nella persona del presidente Presta, ha per il tecnico che ha condotto per la prima volta nella sua storia la formazione alla conquista della promozione alla massima serie dilettantistica, l’indomani della sconfitta rimediata con il Vado porta come unico obiettivo di dare un’immediata svolta positiva alla stagione in corso e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future.

L’Asd Rg Ticino ringrazia mister Celestini  per l’impegno e la serietà profusi in questi mesi e gli augura i migliori successi professionali per il prosieguo della sua carriera”.

Il club verdegranata comunicherà, nei prossimi giorni, il nome del nuovo allenatore della Prima Squadra.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400