Cerca

Serie D

A Chieri esordio per il Re del gol classe 2005

In campo il golden-boy da una rete segnata ogni 62 minuti. Nelle tre gare di recupero ben 13 i gol

Piergiorgio Re (Chieri)

Piergiorgio Re, attaccante 2005 al debutto in Serie D. Nell'Under 17 all'attivo 15 gol in 12 presenze con una media minuti/gol di 62'!

Il Bra cade in casa sotto i colpi di una Sanremese ritrovata dopo il passo falso alla ripartenza in casa dell’RG Tiicino, mentre tra Gozzano e Hsl Derthona è spettacolo puto il 3-3 finale con i rossoblu di Schettino per tre volte in vantaggio e per tre volte raggiunti dagli artigli dei ‘leoni’.

A Chieri invece, succede tutto in due minuti per materializzare l’1-1 tra la favola azzurra condotta da Marco Didu e il Fossano all’inseguimento della salvezza. Nella ripresa infatti, al vantaggio ospite al 7’ firmato da Rosano, risponde 1’ dopo Varvelli al suo secondo primo gol con la maglia azzurra dal suo arrivo nel mercato invernale dopo quello realizzato col Saluzzo. Sempre gol pesanti per lui: col Saluzzo decise i tre punti, col Fossano determina l’1-1 finale.

Chieri che si conferma straordinaria cantera per i giovani di talento, con il tecnico di casa Didu che, senza accusare particolarmente le tantissime assenze, fa esordire negli ultimi minuti di gara sul risultato ancora apertissimo, sintomo di grande fiducia e stima in linea con il dna del club,  Piergiorgio Re, attaccante classe 2005 dell’Under 17 allenata da Simone Loria, con 923 minuti giocati, 15 gol con una media minuti-gol spaventosa di 62 minuti, ovvero un gol all’ora (statistiche che trovi nella nostra App di SprinteSport).

Poker della Sanremese in casa del Bra, con l’unica buona notizia di casa con il primo gol in giallorosso di Pavesi nell’1-4 per i liguri. Anastasia su rigore, Vita e Valagussa (più la sfortunata autorete di Marchetti) fissano la vittoria della Sanremese che si riscatta dopo il pesante ko in casa dell’RG Ticino ma resta lontano dalla vetta e dal Novara di 8 punti ma con una partita in più rispetto ai piemontesi.

Scintillante pareggio 3-3 invece tra Gozzano e HSL Derthona, con i padroni di casa che vanno avanti tre volte, con i gol di Montesano su rigore, Sangiorgio e Gassama ma con le risposte di Diallo, Luzzetti e Saccà su rigore a fissare il 3-3.

Serie D - Girone A - Recuperi 15ª giornata


BRA-SANREMESE 1-4

RETI (0-3, 1-3, 1-4): 18' rig. Anastasia (S), 45' aut. Marchetti (B), 8' st Vita (S), 11' st Pavesi (B), 21' st Valagussa (S).

BRA (4-2-3-1): Tunno 6, Magnaldi 6.5, Rossi 6 (11' st Tos 6), Sia 6 (1' st Ferla 6), Quitadamo 6, Bongiovanni 6.5, Marchetti 6 (11' st Olivero 6), Capellupo 6, Masawoud 6 (7' st Pavesi 6.5), Marchisone 6.5, Daqoune 6.5 (11' st Tuzza 6). A disp. Coria, Doda, Todisco, Barbuto. All. Floris 6.

SANREMESE (4-3-3): Malaguti 7, Acquistapace 6.5 (39' st Buccino M. 6), Bregliano 6.5, Mikhaylovskiy 6.5, Anastasia 7 (43' st Piu 6), Gagliardi 6.5, Vita 6.5 (32' st Scalzi 6), Valagussa 6.5, Nossa 6.5, Nouri 6.5 (29' st Dacosta 6), Larotonda 6.5 (25' st Giacchino 6). A disp. Bohli, Urgnani, Gemignani, Cinque. All. Andreoletti 6.5.

ARBITRO: Cutrufo di Catania 6.5.

AMMONITI: Marchetti (B).


CHIERI-FOSSANO 1-1

RETI (0-1, 1-1): 7' st Rosano (F), 8' st Varvelli (C).

CHIERI (4-3-3): Edo 6.5, Calò 6, Renolfi 6.5, D'Iglio 6.5, Conrotto 6.5, Ferrando 6.5, Balan 6 (35' st Ciccone 6), Pautassi 6.5 (45' st Re 6), Varvelli 6.5, Corsini 6 (17' st Ponsat 6), Bove 6 (20' st D'Ippolito 6). A disp. Gragnoli, Capra, Fioccardi, Ciociola, Mammarella. All. Didu 6.5.

FOSSANO (4-3-3): Merlano 6, Bellocchio 6, Scotto 6.5, Rosano 6.5, Fogliarino 6, Menabò 6.5, Scarafia 6, Specchia 6.5, Di Salvatore 6.5, Adorni 6.5, Galvagno 6 (45' st Coulibaly 6). A disp. Chiavassa, Utieyin, Marin, Pianetti, Quaranta, Giraudo, Giobergia. All. Viassi 6.5.

ARBITRO: Molinaro di Lamezia Terme 6.5.



GOZZANO-HSL DERTHONA 3-3

RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2, 3-2, 3-3): 32' rig. Montesano (G), 43' Diallo (H), 44' Sangiorgio (G), 12' st Luzzetti (H), 20' st Gassama (G), 30' st rig. Saccà (H).

GOZZANO (4-4-2): Vagge 6, Turato 6 (41' st Italiano 6), Bane 6.5, Castelletto 6, Ciappellano 6, Montesano 6.5, Pennati 6, Cozzari 6.5, Gassama 6.5 (36' st Repossi 6), Cominetti 6.5, Sangiorgio 6.5 (41' st Faye 6). A disp. Barlocco, Di Giovanni, Caraglio, Nicastri, Rao, Paoluzzi. All. Schettino 6.

HSL DERTHONA (4-3-3): Bertozzi 6, Gjura 6, Luzzetti 6.5 (46' st Chiellini 6), Galliani 6.5, Emiliano 6, Kanté 6 (1' st Procopio 6), Saccà 6.5 (41' st Romairone 6), Filip 6.5, Diallo 6.5, Manasiev 6.5, Mutti 6 (1' st Gueye 6). A disp. Teti, Abbà Ronchi, Passage, Negri, Brollo. All. Zichella 6.5.

ARBITRO: Zini di Udine 6.5.

AMMONITI: Chiellini[03] (H), Manasiev (H), Emiliano (H), Luzzetti (H), Ciappellano (G).


Classifica: Novara* Fc 41, Città di Varese* 33, Sanremese 33, Chieri* 32, Borgosesia* 30, HSL Derthona** 28, PDHAE** 28, Vado 28, Casale*** 27, Gozzano* 26, Bra 24, Sestri Levante 23, Asti*** 20, Ligorna** 18, RG Ticino* 18, Lavagnese* 16, Imperia** 15, Caronnese* 15, Fossano* 15, Saluzzo* 11.

(*) Una gara in meno

(**) Due gare in meno

(***) Tre gare in meno


Prossimo turno (domenica 2 febbraio, ore 14.30): Asti-Novara Fc (1-1), Borgosesia-Chieri (1-3), Bra-Saluzzo (1-1), Città di Varese-Lavagnese (2-1), HSL Derthona-Vado (2-2), Imperia-Gozzano (1-1), Ligorna-Fossano (2-0), RG Ticino-Casale (0-3), Sanremese-Caronnese (1-1), Sestri Levante-PDHAE (0-1)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400