Cerca

Serie D

Divorzio Ezio Rossi-Città di Varese: risoluzione consensuale dell'accordo

La società annuncia la separazione consensuale con il tecnico: «Risultati non alla base della decisione»

Ezio Rossi

Ezio Rossi, divorzio consensuale con il Città di Varese

Annuncio clamoroso in casa Città di Varese: le strade del tecnico Ezio Rossi e la società biancorossa si dividono 'consensualmente' come si legge nel comunicato della società emesso. Nello stesso comunicato si scrive che la decisione non è stata dettata dagli ultimi risultati (tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque partite, e che nelle prossime ore sarà annunciato il nome della nuova guida tecnica della società, con il programma di allenamenti e di avvicinamento alla sfida con la Sanremese che resta invariato.

IL COMUNICATO DELLA SOCIETA'

«Il Città di Varese comunica di aver consensualmente risolto l’accordo che legava Ezio Rossi con la società stessa.
La scelta non dipende dai risultati ottenuti nell’ultimo periodo né, tantomeno, da valutazioni tecniche ed è consensuale in modo assolutamente genuino e non di circostanza.

Nell’ultimo periodo c’è stato, a più riprese, un confronto franco e collaborativo fra il Presidente Stefano Amirante e l’allenatore avendo come unico obiettivo ciò che più preme ad entrambe le parti: il bene del Varese.

Ezio Rossi ha evidenziato come non ritenesse di poter garantire la serenità, anche personale, necessaria per concludere la stagione nel rispetto degli obiettivi comuni.

La società, ribadendo piena stima professionale ed umana nei confronti dell’allenatore, ha ritenuto di dover, come del resto sempre fatto, anteporre ad ogni altra considerazione il mantenimento delle migliori condizioni intorno alla squadra per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale.

Alla luce di queste posizioni si è quindi deciso di risolvere il rapporto tecnico con il deposito delle dimissioni in data odierna.

Tutta la società vuole quindi augurare ad Ezio Rossi la prosecuzione della sua carriera professionale nella convinzione che il Città di Varese ha, non da adesso ma fin dalla scorsa stagione, un tifoso in più.

Seguirà comunicato in merito alla conduzione tecnica della prima squadra che, si anticipa, proseguirà con il programma di allenamento ordinario nella settimana che ci avvicina alla importante trasferta a Sanremo.

Forza Varese».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400