Cerca

Serie D

Clamoroso! Casale vince a tavolino: le misure delle porte sono irregolari, non si gioca!

Incredibile allo stadio Brunod di Chatillon: riserva scritta nerostellata, dopo 50' l'arbitro non fischia l'inizio: sarà 0-3 contro il PDHAE

Clamoroso a Chatillon: porte irregolari, non si gioca, il Casale vincerà a tavolino

Il direttore di gara, Rodigari di Bergamo effettua le misurazioni: non si gioca tra PDHAE e Casale. Foto dalla pagina Facebook del Casale

Clamoroso a Chatillon! La gara della quarta giornata di Serie D tra PDHAE e Casale non si gioca e sarà con ogni probabilità 0-3 a tavolino in favore dei nerostellati. Il motivo? Le misure delle porte irregolari, e non solo.

Presso lo stadio Brunod di Chatillon, dove il PDHAE sta giocando 'provvisoriamente' in attesa della conclusione dei lavori presso il suo impianto di casa a Montjovet, è stata la riserva scritta presentata dal Casale prima della gara all'arbitro Rodigari di Bergamo a causare prima il rinvio del calcio d'inizio fissato per le ore 15 e poi la 'sospensione' e non disputa della gara dopo i 50' minuti di attesa per dare modo alla società di casa, il PDHAE, di risolvere le problematiche evidenziate dalla riserva scritta del Casale e dal primo sopralluogo della terna in seguito alla segnalazione stessa.

Gli attimi concitati delle misurazioni delle porte allo stadio Brunod di Chatillon (foto dalla pagina Facebook del Casale)


Come si legge anche sul sito ufficiale del Casale: «Sono state riscontrate delle irregolarità sul terreno da gioco e sulle misure delle porte. A causa di un torneo giovanile disputato qualche giorno fa, il rettangolo da gioco è stato suddiviso in più campi tracciandone le linee con vernice bianca poi coperte. Le misure delle porte, invece, non corrisponderebbero a quelle regolamentari. 


Il direttore di gara, insieme ai due capitani e dirigenti accompagnatori, alle ore 15 è sceso in campo per constatare le irregolarità presentate con riserva scritta dal Casale. Si dovranno attendere le 15.45, termine entro il quale la società di casa dovrà riparare le irregolarità riscontrate. In caso di non riscontro verrà assegnata la vittoria a tavolino al Casale.


Alle ore 15.50 il direttore di gara, dopo aver nuovamente visionato le irregolarità sopra indicate, ha ufficialmente annullato la gara. Pertanto verrà assegnata la vittoria a tavolino per 0-3 al Casale».

Nulla da fare: il direttore di gara, Rodigari di Bergamo, decide che la gara

non si può disputare: sarà 0-3 a tavolino (foto dalla pagina Facebook del Casale)


PDHAE-CASALE NON DISPUTATA

Le formazioni delle squadre

PDHAE: Marenco, Sassi, Tourè, Grieco, Piscopo, Ferrando, Jeantet, Crema, Valenti, Marianeschi, Yon. A disp. Cabras, Challancin, Cottarelli, Lala, Chianese, Bongani, Calliera, Florio T., Moreo N.. All. Parisi.

CASALE: Guerci, Marchetti, D'Ancora, Rossini, Perez, Sparacello, Lacava, Gianola, Nouri, Simonetta, Giacchino. A disp. Dosio, Carbonieri, Rossi, Mesina, Florio R., Gregori, Rancati, Cangemi, Diagne. All. Sesia.

ARBITRO: Rodigari di Bergamo .
ASSISTENTI: Farina di Brescia e Annoni di Como.


TUTTE LE GARE DEL TURNO INFRASETTIMANALE DI SERIE D GIRONE A

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400