College Life Italia, Nicholas Cudini: Il sogno di giocare e studiare negli Usa? Possibile!

392
College Life Italia: Nicholas Cudini all'Hastings College
Nicholas Cudini all'Hastings College

Ecco la storia di Nicholas Cudini, un ragazzo come tanti che è riuscito a coronare il suo sogno. Ora studia e gioca a calcio in uno splendido college degli States grazie a College Life Italia.

College Life Italia: le date delle selezioni
College Life Italia: le date delle selezioni

Un sogno possibile e come te lo aspettavi?

Sicuramente la mia vita da quando sono qua e’ cambiata… in positivo. Al momento sta rispettando le aspettative che avevo prima di partire.

Quali erano?

Beh, era il sogno di poter coltivare una passione, che chi lo sa, magari potrebbe trasformarsi in lavoro; ed allo stesso tempo costruire un ottimo piano B: una laurea in America.

Sogno possibile?

Assolutamente si, perche’ due anni fa quando ho pensato a questa esperienza era solo un sogno: oggi pero’ grazie ai ragazzi di College Life Italia e’ stato tramutato in realta’

College Life Italia: borse di studio negli Usa
College Life Italia: Giocare a calcio e studiare negli Usa

Quali le cose che ti hanno più stupito?

La cosa che mi ha colpito sin dal primo momento sono state le strutture presenti in College, e’ un qualcosa che un universitario italiano non puo’ neanche immaginare. Tutte le strutture sono all’avanguardia, fornite di ogni mezzo che un professore ed uno studente ha bisogno. Un’altra cosa che mi ha colpito e’ sicuramente l’interpretazione che gli americani danno a questo momento di vita: e’ un’ esperienza a 360 gradi. Non si parla solo di andare alle lezioni e cercare di conseguire il risultato che ognuno si prefissato, si tratta di un’esperienza che mira a farti creare amicizie, a farti divertire grazie alle innumerevoli occasioni organizzate mensilmente (anzi settimanalmente) dal college e certamente a farti conseguire una laurea che ti possa aiutare a trovare un avoro un domani.
Ultima cosa che mi ha colpito e’ stata la disponibilita’ dei professori nel comprendere gli impegni sportivi, dal momento che ogni sport viene rappresentato all’interno della parte atletica di ogni college, e dal momento che per gli americani lo sport e’ molto importante.

Quali invece le difficoltà che hai superato?

Le difficolta’ maggiori per quanto mi riguarda, ma credo valga per ogni ragazzo che decide di intraprendere questa esperienza, sono la lontananza dai propri cari e l’approccio con una cultura completamente diversa. Ma sono tutte cose che uno deve tenere presente prima di partire e ancor prima quando decide di cavalcare questo sogno/esperienza. La problematica che non mi aspettavo di fronteggiare con questa difficolta’ e’ stata il cibo, si sa che la cucina italiana e’ ottima e allo stesso tempo una delle migliori diete, ma dopo aver trascorso 8 mesi mi sono reso conto di quanto questa affermazione sia veritiera.

Com’è la vita di Collage? E lo stile all’americana?

La vita da studente-atleta americano e’ molto impegnativa poiche’ ti comporta giornate molto piene. La sveglia e’ quasi sempre molto mattutina (parliamo di 7 o delle volte 6 di mattina) e il coprifuoco molto tardi.

College Life Italia: Giocare a calcio e studiare negli Usa
College Life Italia: Giocare a calcio e studiare negli Usa

Studio e calcio: com’è la tua giornata e settimana tipo?

Si inizia le giornate molto presto poiche’ gli allenamenti molte volte non devono combaciare con gli orari delle lezioni, per questo soprattutto le sudute in palestra sono la mattina presto. Successivamente a questo scelgo di avere una veloce colazione per poter esser pronto ad affrontare le lezioni. Il pomeriggio invece e’ costituito talvolta da lezioni e talvolta solo dagli allenamenti, che abbiamo giornalmente dal lunedi` al venerdi`. (Mentre quando siamo on-season giochiamo due volte a settimana, mercoledi e sabato con trasferte che vanno dalle 2 alle 5 ore di viaggio e avendo di conseguenza solo la domenica come giorno libero). La giornata si conclude molte volte con una-due ore di studio. Lo stive di vita americano si basa su giornate che iniziano molto presto ma che allo stesso tempo si concludono altrettanto molto presto, conseguenza di questa mentalita’ sono gli orari dei pasti, si va dalle 11 a 12:30 massimo per quanto riguarda il pranzo e dalle 17;30 alle 18:30/19 per quanto riguarda invece la cena.

College Life Italia: Nicholas Cudini all'Hastings College
Nicholas Cudini all’Hastings College

Cosa pensi e come ti ha aiutato College Life Italia a realizzare il tuo sogno?

Come accennato precedentemente se sono qua e sto vivendo questa esperienza lo devo per College Life Italia che offre la possibilita’ ai ragazzi e alle ragazze italiane di intrapendere questo viaggio. Da un po’ di anni oramai lavora per dare questa opportunita’, ragion per cui li voglio ringraziare pubblicamente. Sono uno staff ottimo che non ti dimentica ma che anzi continua a supportarti anche dopo averti aiutato a trovare l’accordo con il college.

Consigli e messaggio ai tuoi coetanei italiani…

Il consiglio che voglio dare ai miei coetanei e’ di considerare questa come una strada concreta per potersi assicurare un futuro migliore. Venire qua vuol dire coltivare la propria passione per uno sport senza accantonare gli studi, opzione B o A, dipende dai vostri obiettivi, che vi consentira’ certamente di trovare un lavoro qua in America (o in Italia, seppur un po’ piu` difficle)  una volta terminato il percorso collegiale e di assicurarvi una concreta prospettiva futura.

College Life Italia: borse di studio negli Usa
College Life Italia: Giocare a calcio e studiare negli Usa